Medaglia d'onore per i deportati nei lager nazisti e riconoscimenti al lavoro: il 14 febbraio la cerimonia in Prefettura

Il prossimo giovedì, 14 febbraio, a partire dalle ore 11.30, sarà il Prefetto di Fermo, la Dottoressa Maria Luisa D'Alessandro, a consegnare la "medaglia d'onore" conferita dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra ed ai familiari dei deceduti.

Nel corso della stessa cerimonia, che si terrà in Prefettura, saranno consegnati i diplomi dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana" a dodici cittadini del Fermano che si sono distinti nel loro lavoro e nelle attività a scopo sociale.

Data inserimento: 2019-02-12 09:09:51

Data ultima modifica: 2019-02-13 10:44:07

Scritto da: Redazione