P.S. Giorgio, Atletica: chiusa un’altra settimana positiva della stagione al coperto dell’Atletica Sangiorgese e della Tam Porto San Giorgio – Osimo – Corridonia

Ai Campionati Italiani assoluti, il lanciatore di peso Lorenzo Del Gatto, cresciuto atleticamente a Porto San Giorgio e attualmente in forza ai Carabinieri Bologna, si è messo al collo la medaglia di bronzo, grazie ad un lancio di 18,05 m.

La diciottenne saltatrice in alto Benedetta Trillini, la più giovane in pedana e alla prima esperienza tra gli assoluti, si è ben difesa con un salto di 1,74 m, ma l’atleta seguita da Robertais Del Moro, reduce dall’argento ai Campionati Italiani juniores, è ormai pronta per misure più importanti. La Federazione ha poi comunicato i nomi degli atleti selezionati per la rappresentativa regionale allievi e juniores, che gareggerà a Modena il giorno 24. Dei 22 componenti della squadra marchigiana, ben 7 vestono la maglia della TAM: l’ostacolista Simone Romagnoli, il saltatore con l’asta Edoardo Giommarini, le ostacoliste Martina Cuccù, Angelica Ghergo e Giulia Tonti, Benedetta Trillini e la lunghista Alena Binni.

 

Sul fronte giovanile, i ragazzi della “Renato Rocchetti” hanno gareggiato a suon di primati personali: la cadetta Claudia Boccaccini ha aggiunto 15 centimetri al suo record ed è salita a 2,95 m nel salto con l’asta, vicina ormai alla scalata dei 3 metri; a Francesca Cuccù sono serviti 5,23 m per vincere la prova del salto in lungo, mentre Filippo Angelini si è imposto nella stessa gara tra gli under 14 con 4,12 m.

Data inserimento: 2019-02-18 15:57:07

Data ultima modifica:

Scritto da: Redazione Sport