Porto Sant'Elpidio. Ceriscioli diserta il consiglio comunale aperto? Balestrieri insorge: "Cos'ha di più importante da fare?"

Sabato mattina a Porto Sant'Elpidio si terrà una seduta aperta del consiglio comunale dedicata all'annoso problema dell'erosione costiera. Mentre la maggior parte delle forze di maggioranza e opposizione starebbero lavorando a una mozione congiunta, che però il Laboratorio Civico di Alessandro Felicioni ha già detto che non voterà, l'ex consigliere Andrea Balestrieri, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, che nell'assise elpidiense è rappresentata da Giorgio Marcotulli e Andrea Putzu, va all'attacco del Presidente della Regione Luca Ceriscioli.

"Doveva essere presente il Governatore Luca Ceriscioli alla seduta del Consiglio Comunale aperto dedicata proprio al tema dell erosione costiera, ma da quanto apprendo dalla stampa in realtà non ci sarà - scrive Balestrieri -. La popolazione e i titolari degli stabilimenti balneari hanno diritto a risposte chiare e garanzie definitive per la nostra costa e non solo!"

 

"La situazione logistica e morfologica del nostro territorio esige una risposta definitiva come questione strategica e cruciale non più rinviabile - si legge ancora nella nota dell'ex consigliere -. Nonostante l'assenza della piu alta carica regionale il consiglio comunale aperto si fara, non solo per rispetto dei cittadini e di tutte le forze politiche rappresentate in consiglio, ma anche e soprattutto perché i temi che si discuteranno sono fondamentali per il futuro della nostra Porto Sant' Elpidio. Anche se ci saranno ugualmente rappresentanti della Regione, Ceriscioli cos'ha di più importante da fare per non venire a Porto Sant' Elpidio? Evidentemente non contiamo poi così tanto, Governatore, anche se le ricordo che siamo la prima città della provincia dopo Fermo".

Data inserimento: 2019-02-20 16:50:12

Data ultima modifica: 2019-02-21 12:02:37

Scritto da: Redazione