Sorpreso dalla Polizia municipale a sversare rifiuti a Santa Vittoria Denunciate tre persone, sequestrata una betoniera

In via Majorana è stato infatti accertato che un autocarro adibito a betoniera per trasporto di calcestruzzo era in sosta all’interno del cantiere di proprietà comunale.

Avevano scelto la zona artigianale del quartiere di Santa Vittoria per sversare rifiuti liquidi provenienti dalle attività del lavaggio delle betoniere. Su segnalazione dei cittadini la Polizia municipale di Porto San Giorgio è tempestivamente intervenuta martedì scorso, attorno alle 12, sorprendendo i responsabili sul fatto.

 

In via Majorana è stato infatti accertato che un autocarro adibito a betoniera per trasporto di calcestruzzo era in sosta all’interno del cantiere di proprietà comunale. L’addetto di un’impresa edile stava procedendo, attraverso una lancia a getto, al lavaggio esterno delle condutture di scarico del cemento con l’abbandono dei rifiuti liquidi su terreno vegetato. Il personale della Municipale ha intimato l’immediata interruzione delle operazioni in corso poi ha proceduto all’identificazione del soggetto.

 

Sentita la competenza Autorità giudiziaria, l’autocarro della ditta è stato sottoposto a sequestro preventivo. La Polizia municipale ha provveduto a denunciare in Procura tre soggetti per il reato di “gestione illecita dei rifiuti e abbandono”.

 

Data inserimento: 2019-03-14 12:58:33

Data ultima modifica: 2019-03-14 13:24:05

Scritto da: