Max Giusti a tutto gas, in pista al crossodromo di Monterosato: "Che emozione, ci venivo da bambino"

FERMO - Presenti anche Franco Perfini, pluricampione fermano, gloria italiana e non solo, Giampiero Properzi, Giovanni Braconi e l’assessore allo sport Alberto Scarfini

Ospite d’eccezione questa mattina al crossodromo Monterosato di Fermo. Max Giusti infatti ha provato su moto Ktm i 1650 metri del circuito fermano.

"Una mattinata emozionante per il popolare attore, presentatore e show man - fanno sapere dal comune di Fermo - di origini fermane e grande appassionato di moto, che ha avuto parole di apprezzamento per le qualità della pista. E per quanto si fa in città a favore di questo sport e si è detto pronto a valorizzare le iniziative e le attività della struttura fermana. L'attore infatti ha detto che girare al crossodromo 'è stato bellissimo ed emozionante, qui ci venivo da bambino'. 

Presenti anche Franco Perfini, pluricampione fermano, gloria italiana e non solo, Giampiero Properzi, Giovanni Braconi e l’assessore allo sport Alberto Scarfini che nel ringraziare Max Giusti della presenza a nome della città e portando il saluto del sindaco Paolo Calcinaro, omaggiandolo con una pubblicazione su Fermo e una stampa delle Cisterne, ha sottolineato il lavoro che si sta facendo su questo importante circuito noto e tappa ambita da molti sportivi per le sue qualità competitive, una delle piste più belle d’Italia, evidenziando anche la volontà di collaborare con la proprietà per portare più eventi sportivi e non solo".

Data inserimento: 2019-04-20 19:05:41

Data ultima modifica: 2019-04-23 16:09:56

Scritto da: