Successo per Happy Trail & Trekking a Torre di Palme

Bilancio positivo per l’iniziativa che ha l’obiettivo di far scoprire il territorio camminando o correndo

 

Bilancio positivo per la seconda edizione di Happy Trail & Trekking. All'evento, svoltosi domenica 26 maggio a Torre di Palme, nonostante le pessime condizioni meteo, hanno preso parte circa 80 persone.

 

“Almeno il doppio degli iscritti è stato costretto a rimanere a casa per via della pioggia battente, che sin dalle prime ore del mattino ha condizionato l'ennesimo fine settimana - commenta Oscar Stabile, organizzatore dell'evento -. Ma chi ha scelto di esserci ha potuto vivere una giornata meravigliosa dal punto di vista della condivisione e anche grazie ai tre percorsi che siamo riusciti ad allestire, tra le campagne intorno a questo suggestivo borgo fermano. Naturalmente alla fine, come nello spirito della nostra manifestazione, abbiamo provveduto a pulire i percorsi, togliendo la segnaletica e verificando come i partecipanti non abbiano lasciato alcun rifiuto durante il loro passaggio”.

 

E proprio la tipologia dei sentieri selezionati (il primo di 6,8 km, il secondo di 13,8 e il trail autogestito di quasi 19 chilometri), unita agli scorci unici di questa parte della nostra provincia, ha colpito in maniera particolare i tanti partecipanti. A ciò si sono aggiunti i ristori gourmet dislocati lungo il percorso, con pietanze tipiche della tradizione gastronomica del territorio.

 

L'iniziativa, che ha visto la collaborazione di Energy & Co e Sport Lab, oltre alla partnership tecnica di Scott, è stata anche patrocinata dall'Amministrazione comunale, rappresentata alla partenza di Marina Palmense dall'assessore allo Sport Alberto Scarfini.

 

“Sono sempre positive ed efficaci iniziative come questa che si propongono di far conoscere il nostro territorio e di fare promozione anche in modo originale ed insolito – ha dichiarato l’assessore allo sport Alberto Scarfini – ringrazio l’organizzazione per aver curato e coordinato l’evento che riceve sempre molte adesioni da parte di chi sceglie natura, pratica sportiva e turismo”.

 

“Sono tante le persone che vanno ringraziate - conclude Stabile - a partire dai mie preziosi collaboratori, che si sono prestati a titolo gratuito e che ho voluto recentemente ringraziare organizzando una cena. A loro si aggiungono la Contrada di Torre di Palme, le associazioni e le attività di ristorazione che ci hanno ospitato, senza dimenticare gli Amatori Rugby Fermo 1935 per la disponibilità della location dove si è svolto il pasta party finale ed i tanti privati che ci hanno concesso di attraversare le loro proprietà. Posso già annunciare che Happy Trail & Trekking tornerà anche il prossimo anno, con una formula ancora più ricca e sempre in linea con l'obiettivo da un lato di divertirci e far divertire i partecipanti, dall'altro di valorizzare luoghi a dir poco meravigliosi che tutti dovremmo imparare a conoscere e a tutelare con maggiore attenzione”.

Data inserimento: 2019-06-12 15:38:03

Data ultima modifica:

Scritto da: