E’ tempo di festa a Monte Giberto tra granoturco e “cacciannanze”

Il 16, 17 e il 18 agosto torna a Monte Giberto, nella splendida cornice della pineta, l’appuntamento con la “Festa del granoturco” dedicata ai piatti della tradizione. Una ghiotta occasione per degustare la polenta con baccalà e sughi vari e provare uno squisito baccalà fritto.

 

 

Il 16, 17 e il 18 agosto torna a Monte Giberto, nella splendida cornice della pineta, l’appuntamento con la “Festa del granoturco” dedicata ai piatti della tradizione. Una ghiotta occasione per degustare la polenta con baccalà e sughi vari e provare uno squisito baccalà fritto.

L’evento organizzato dalla pro loco, con la collaborazione delle aziende Videx Electronics Spa e Giò Plast dei f.lli Corradi & c., prevede anche spettacoli itineranti, musica folk e animazione per bambini.

L’apertura degli stand sarà a partire dalle 19.30.

 

Il 31 agosto e il 1° settembre, la pro loco di Monte Giberto sarà nuovamente impegnata con la tradizionale “Sagra della Cacciannanze”.

 

Per info e prenotazioni: 346 6922708

 

 

Data inserimento: 2019-08-14 17:36:40

Data ultima modifica:

Scritto da: