Eventi
Servigliano. Gino Bartali raccontato dal figlio Andrea.

Serata all’insegna della storia, dello sport e non solo, quella organizzata dal Rotary Club Alto
Fermano Sibillini, presieduto da Sergio Lucarini.

 Servigliano. Gino Bartali raccontato dal figlio Andrea.

Celebrata la figura di Bartali sia come sportivo sia come Giusto tra le Nazionali: il suo nome figura nel Giardino dei Giusti di Yad Vashem per aver salvato centinaia di ebrei. La serata si è aperta con la proiezione di filmati che hanno rievocato le storiche vittorie (Tour de France e Giri d’Italia) e i duelli con Fausto Coppi, entrati nella leggenda. Il figlio Andrea, autore del libro “Gino Bartali, mio papà” (Lìmina Editore), ha ricordato aspetti meno noti di 'Ginettaccio':"che si
allenava a forza di bistecche e che nella vita non ha mai accettato compromessi". A impreziosire la serata, la presenza di Gioia Bartali, nipote del campione. Proprio Gioia, accompagnata dal marito Emanuele e dai figli, ha mostrato alla platea le storiche fasce che Gino Bartali vinse durante la sua carriera, come quella del celebre Tour de France del 1948 che contribuì ad allentare il clima di tensione in Italia dopo l’attentato a Palmiro Togliatti. Ospite della serata Sesto Ugo Pallotti, che da ragazzino conobbe Bartali durante le corse professionistiche organizzate a Belmonte Piceno. Oggi Pallotti è il più grande collezionista di foto e articoli di giornale dedicati a Bartali e a Coppi nelle Marche.

Letture:1900
Data pubblicazione : 09/01/2014 16:47
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications