Eventi
A Porto San Giorgio arriva un evento dedicato alle donne vittime di violenza

Questa sera, martedì 8 aprile, con inizio alle ore 18, al teatro comunale di Porto San Giorgio si terrà "I diritti violati", evento organizzato dal Tavolo della Legalità, in collaborazione con il Comune di Porto San Giorgio e la Provincia di Fermo. Interverranno il Procuratore Generale della Repubblica di Ancona, D.ssa Maria Teresa Camelila e la giornalista e scrittrice Francesca Chirico che presenterà il libro "Io Parlo", con cui ha dato voce alle tante donne di Calabria ribellatesi alla 'ndrangheta.

A Porto San Giorgio arriva un evento dedicato alle donne vittime di violenza

Voci di donne, anche quelle della musicista Letizia Rossi, maestra di canto moderno e della sua allieva Laura Ottavi, della Scuola fermana SMP del M.o Roberto Zechini. Il palcoscenico ed il foyer saranno allestiti con le immagini di "Ragazze Interrotte " della fotografa  Fulvia Menghi.
In occasione di questa serata di riflessione e di impegno, il Tavolo della legalità aderirà ufficialmente ad "UN POSTO OCCUPATO", iniziativa partita dalla sicilia, grazie a Maria Andaloro, e promossa a livello europeo per riservare permanentemente nei Teatri, nei Consigli  istituzionali, nei consessi pubblici, un posto alle donne che avrebbero potuto occuparlo, se non fossero state uccise.
E' un'iniziativa contro il femminicidio che il Tavolo ha proposto anche alla rete dei Teatri Provinciali per una corale adesione che esprima non solo simbolicamente la sensibilità e l'attenzione alla violenza di genere ed attesti l'impegno e la responsabilità condivisi a contrastare ogni genere di volenza e forma di illegalità.

Letture:1816
Data pubblicazione : 08/04/2014 11:34
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications