Eventi
Prima sagra de "Li tajulì pilusi e la dieta mediterranea" a Moregnano di Petritoli

Domenica 27 luglio dalle ore 17 nell'incantevole borgo di Moregnano di Petritoli, avrà luogo la 1° Sagra de li tajuli pilusi e la dieta mediterranea: un pomeriggio e una serata all'insegna di dimostrazioni, incontri-dibattiti e stand gastronomici dedicati a questo piatto tipico della cucina contadina del fermano e al valore della dieta mediterranea.

 

Prima sagra de

Un evento di cultura e gastronomia ideato intorno a uno dei piatti più caratteristici della cucina contadina del fermano. Domenica 27 luglio dalle ore 17, si svolgerà a Moregnano di Petritoli la 1^ Sagra de "Li tajulì pilusi e la dieta mediterranea", su iniziativa della Pro Loco di Petritoli in collaborazione con le associazioni Tutti per Moregnano e Tutela e Valorizzazione della Valdaso, Agritur-Aso e Laboratorio Piceno Dieta Mediterranea, con il patrocinio del Comune di Petritoli, il contributo della Camera di Commercio di Fermo e la collaborazione del CSV Marche.

La semplicità della ricetta de Li tajulì pilusi, che vede l’uso della farina di tritello con l’acqua, senza l’uovo, nulla toglie alla bontà di questo piatto che, inspiegabilmente, è scomparso dall'offerta della ristorazione locale, salvo lodevoli eccezioni.  Tenendo conto degli ingredienti usati e dei suoi condimenti, questo piatto può rappresentare i parametri essenziali della dieta mediterranea, che ha visto le Marche come la regione che, grazie a Montegiorgio, ha offerto i più cospicui contributi alla sua affermazione.

Di qui l’idea di creare una Sagra dei tajulì pelusi a Moregnano, come momento celebrativo di questo evento che ha la funzione di festa, di informazione e di riappropriazione da parte della popolazione di una sua identità legata indissolubilmente ad un fenomeno, la dieta mediterranea, che ha un valore mondiale, in quanto proclamata nel 2010 Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità e protetta dall’Unesco.

Il programma della manifestazione prevede, alle ore 17, apertura degli stand e piccoli laboratori sui prodotti. Alle 17,30 "Li Tajulì pelusi fatti, raccontati ed insegnati dalle nonne di Petritoli", ovvero dimostrazione in piazza di come si facevano “li tajulì pilusi”, con le signore anziane di Petritoli, che racconteranno e insegneranno, a grandi e piccini, come si prepara questa pasta (il tipo di farina impiegato, le ricette che si facevano, in che occasione si mangiavano, ecc.).

Alle ore 19, comincerà l'incontro intitolato "Le Marche e la dieta Mediterranea" cui parteciperanno i componenti del Laboratorio Piceno della Dieta Mediterranea e altri esperti del territorio. Il dibattito sarà introdotto da un breve recital di Olimpio Marzetti.

Alle 20,30 apertura degli stand gastronomici con menù a base di tajulì pilusi (vecchie e nuove ricette), carni, porchetta, frutta e verdura della Valdaso. Dalle ore 21, "organittu" e saltarello, completeranno la serata.

Letture:2003
Data pubblicazione : 26/07/2014 11:42
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications