Eventi
Torna la rassegna Jazz e non solo Jazz: 3° serata con la "Laboratorio Musicale Permanente" LA.M.P Band & Review

Sabato 2 agosto, alle ore 21:30 a Piazzale Azzolino di Fermo, si terrà la rassegna musicale dal titolo "Jazz e non solo Jazz". Ospite della serata sarà la "Laboratorio Musicale Permanente" LA.M.P Band & Review di Portici che presenterà il loro ultimo, interessante e in parte rivoluzionario progetto "Rock Vs Jazz": unire il Rock e il Jazz in un unico concerto. 

 

Torna la rassegna Jazz e non solo Jazz: 3° serata con la

All’interno del programma "Fermo Estate 2014", la decima edizione Donna 2014 della Rassegna “Jazz e non solo Jazz” oltrepassa il giro di boa sabato con una terza particolarissima serata.

Arriva a Fermo il “Laboratorio Musicale Permanente" di Portici (Na) che con la sua LA.M.P. Band & Review presenterà, in un concerto unico per le Marche, il suo ultimo progetto (e relativo disco) : "Rock Vs Jazz".                                                                                                                                     Il jazz incontra il rock anni ’70 con alcuni dei brani più significativi del rock rivisitati, in chiave jazz funky, da una formazione atipica con due voci (femminili), due chitarre, piano elettrico/organo, basso e batteria. Il motivo delle due voci e delle due chitarre sta appunto nel dualismo tra il jazz ed il rock: infatti alla voce, dal timbro e dalla formazione più prettamente jazzistica, di Cristina Galiero si contrappone quella di Julce Rescigno dalle sonorità più soul e rock ed ad una chitarra pelesemente jazzistica se ne alterna un’altra tipicamente e marcatamente rock.                                                        

Ed è proprio l’alternanza di stile nel timbro e nel suono la forza e la particolarità di questo concerto, che vede la rielaborazione di brani storici come Satisfaction dei Rolling Stones, Starway to Heaven dei Led Zepelin, The logical song dei Supertramp, Crazy dei Doors, Something dei Beatles, o ancora Message in the bottle di Sting.                                                                                           

“Il jazz piega, plasma, trasforma come fossero di argilla le melodie dei brani restituendoli a nuova vita ogni volta che si eseguono ed è proprio ciò che accade in questo disco. Un viaggio nel rock degli anni ’70, periodo un cui si esprime nel suo massimo splendore, attraverso l’ incontro/scontro  con il jazz, dimostrando che la musica di qualità vince e convince”, illustra il M° Dino Massa, pianista e leader della formazione.

Con lui sul palco : Mario Toscano (batteria), Dario Spineli (basso), Giuseppe Spinelli (chitarre), Massimo Sorrentino (chitarre), Julce Rescigno e Cristina Galiero (voci).

“E’ un piacere ospitare questa formazione di noti artisti campani per una significativa tappa nel Jazz e….dintorni”, dichiara Stefano De Minicis – direttore artistico della Rassegna , che aggiunge : “Sarà un’altra bella sorpresa per il sempre numeroso pubblico di appassionati che ci segue da dieci anni nella splendida cornice di Piazzale Azzolino”.                          

Al termine del concerto (in caso di maltempo il tutto si terrà all' Auditorium San Martino) sempre le ottime degustazioni della azienda viti-vinicola ” Maria Pia Castelli “ di Monte Urano e l’ingresso come sempre sarà gratuito.                                                                                                                                                            Prossimo imperdibile appuntamento sabato 9 agosto, sempre alle 21,45, per la scoppiettante serata di chiusura della rassegna con Emanuele Urso “The King of Swing” sextet with Francesca Faro.                       

Letture:1845
Data pubblicazione : 31/07/2014 10:49
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications