Eventi
Il duo Fresu-Astronio apre a Sant’Elpidio a Mare la XXXX Accademia Organistica Elpidiense

Venerdì 1 agosto un concerto d’eccezione, dove il jazz incontra la musica classica e dove tromba e organo daranno vita a un insieme di grande armonia.

Il duo Fresu-Astronio apre a Sant’Elpidio a Mare  la XXXX Accademia Organistica Elpidiense

Prende il via venerdì 1 agosto a Sant’Elpidio a Mare la XXXX Accademia Organistica Elpidiense che, come sempre, ha proposte d’ascolto innovative. E per il quarantennale ha servito, insieme al Festival Sant’Elpidio Jazz, un concerto di quelli che fanno epoca.

Cosa dire di Paolo Fresu se non che sia uno dei musicisti più in vista nel panorama jazzistico inter-nazionale? Magari che a Sant’Elpidio farà, insieme all’organista Claudio Astronio, una “incursione” nella musica classica, quella barocca in particolare, per portare la sua esperienza al servizio della tradizione e, insieme, la sua capacità d’improvvisazione alla ricerca di quegli effetti sonori capaci di aggiungere suggestione al repertorio. Per questo l’attesa del “via” alla XXXX Accademia Organistica Elpidiense è maggiore.

L’appuntamento è alle ore 21.15 nella Perinsigne Collegiata a Sant’Elpidio.

L’evento è la conferma di come può essere fatta rete fra soggetti e mondi diversi, nell’unico obiettivo di fare “armonia” e di confermare l’impegno di una tradizione.

Di Paolo Fresu cosa dire: sardo, 53 anni, ha alle spalle esperienze musicali, concertistiche, registrazioni, che lo hanno imposto a livello internazionale e che fanno amare la sua musica: dentro al suono della sua tromba c'è la linfa della nouvelle vague del jazz europeo, una inesauribile passione che lo sorregge da sempre. Claudio Astronio, musicista poliedrico, affianca l’attività di organista e clavicembalista a quella di direttore. La sua attività si svolge prevalentemente nella musica antica con strumenti originali, dirigendo il gruppo “Harmonices Mundi” e la “Bozen Baroque Orchestra” e suonando regolarmente presso i più importanti Festivals di musica antica in Italia e all’estero. A Sant’Elpidio sarà alla tastiera del Callido op. 22.

In programma oltre a improvvisazioni e  virtuosismi per soli organo e tromba, rivitazioni ed esecuzioni da N. Rota, T. Merula, H. Purcell, A. de Cabezon, P. Glass.

 

Letture:2607
Data pubblicazione : 31/07/2014 11:20
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications