Eventi
Amandola. Tempo di bilanci per Diamanti a Tavola

Si è appena concluso il festival del tartufo bianco pregiato Diamanti a Tavola, e subito si pensa alla prossima stagione. Infatti per la XX° edizione si stanno mettendo le basi per un festival spalmato nell’arco dell’intero anno, come già annunciato dall’amministrazione.

Amandola. Tempo di bilanci per Diamanti a Tavola

“Cercheremo di promuovere le varie specialità del tartufo che si trovano nelle diverse stagioni dell’anno – dichiara il sindaco Adolfo Marinangeli – nei periodi di marzo e di luglio con il tartufo bianchetto, nero pregiato e scorzone, per promuovere il territorio con una cadenza costante. Quest’anno abbiamo inserito delle novità logistiche a livello sperimentale che hanno dato ottimi frutti. Chiusa questa edizione con numeri di presenze, di scambi di prodotti e di attività svolte superiore alle passate edizioni, pensiamo subito di organizzarci per la prossima. La cosa che sinceramente più mi ha colpito, è stata la collegialità della città nell’organizzare l’evento. Tutti si sono impegnati a fondo ed i risultati si sono visti: tutte le associazioni, i tanti commercianti, le varie associazioni di volontariato. Mi hanno dato una grande soddisfazione sia come sindaco, sia come cittadino. Sono orgoglioso della gente di Amandola che ha saputo lavorare insieme per l’unica causa: la promozione della città attraverso i propri ‘diamanti’, il tartufo, i prodotti tipici, le bellezze storico culturali e paesaggistiche”.
“Un’ultima nota – chiude il sindaco – è stata la presenza del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, che ho accompagnato in visita per la città domenica scorsa. Ha voluto visitare i vari monumenti, il Museo del paesaggio e assaggiare naturalmente le nostre prelibatezze. Alla fine è rimasto sorpreso per una organizzazione così meticolosa, in una realtà relativamente piccola, lontana dalla viabilità principale. Per l’occasione gli abbiamo presentato il progetto di studio sull’ipogeo di S. Ruffino, unico centro carolingio della regione, con la possibilità di un progetto multimediale e di creare una rete di eventi con le città carolingie d’Europa”. Il bilancio di Diamanti a Tavola parla chiaro: un mix vincente di prodotti tipici, storia e cultura per promuovere Amandola e la sua terra d’incanti.

 

Letture:3010
Data pubblicazione : 11/11/2015 08:19
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications