Eventi
La Poderosa Basket sbarca a Rimini Fiera per R’n’B Basket Festival

Uno stand di 120 metri quadrati, il più grande di tutto lo spazio espositivo, con spazio a 31 tra istituzioni ed aziende dei territori fermano, maceratese ed ascolano. Una canotta studiata ad hoc con sulla pancia il nome del Veregra Street Festival (che porterà con sé tre compagnie di artisti di strada che si esibiranno durante le partite e all’interno dello stand) e sul petto il logo del Comune di Montegranaro.

La Poderosa Basket sbarca a Rimini Fiera per R’n’B Basket Festival

E infine un pullman gratuito, biglietti d’ingresso a prezzi agevolati e una t-shirt celebrativa per tifosi ed appassionati. La Poderosa Basket sbarcherà in grande stile nel prossimo weekend (4-6 marzo) ad R’n’B Basket Festival, la kermesse che si terrà a Rimini Fiera e che costruirà intorno alle finali di IG Basket Cup di serie A2, B e C Gold uno straordinario contenitore di eventi.
Stamattina in Comune la presentazione delle iniziative. “Abbiamo deciso di far conoscere nel dettaglio il progetto della Poderosa Basket ed invitare la cittadinanza a questo evento straordinario che sarà la IG Basket Cup di Rimini – ha detto il sindaco Ediana Mancini – come amministrazione siamo vicini alla società ed abbiamo aderito immediatamente alla loro proposta che, tra le altre cose, è diventata un vero e proprio supporto pubblicitario per il Veregra Street. Tutti noi abbiamo il compito di far innamorare di nuovi i nostri tifosi di uno sport meraviglioso come il basket, dopo il periodo di delusione che abbiamo vissuto nel recente passato. Mi dicono che il palazzetto si stia riempiendo e stia ritornando l'entusiasmo di un tempo, questo grazie all'impegno della famiglia Bigioni, dello staff tecnico e degli atleti; un impegno quotidiano per restituire al nostro paese un basket di alto livello”.
““Un grazie sentito va alla famiglia Bigioni, che ci ha dato l'idea di allestire un evento di questa portata e di eccellenza per una città che, da sempre, vive il basket come un fenomeno sociale e non soltanto sportivo – ha rilanciato il vicesindaco Endrio Ubaldi – un'idea che ci porta dritti in quell'Emilia Romagna che per tutti noi è terra di basket. Quindi, una grandissima opportunità, con una squadra come la Poderosa che se la può giocare con tutti. Il Comune ha fatto la sua parte, con 2500 euro come contributo per l'attività sportiva, e 3200 euro per gli artisti e la stampa del materiale promozionale. Fatemi fare i complimenti a Simone Barbante per la convocazione per la Nazionale Under 18, un motivo di vanto per la nostra cittadina. E' la dimostrazione che qui la tradizione del basket non si è interrotta mai e che in tanti ci stanno regalando grandi soddisfazioni”.
“Questa è un'occasione unica per tutto il territorio fermano e tutti insieme andiamo a legare un'eccellenza come il Veregra Street ad un'eccellenza sportiva come la Poderosa, in una manifestazione di rilevanza nazionale – ha continuato il presidente della Provincia Aronne Perugini – come Provincia, pur di fronte all'impossibilità di garantire risorse, abbiamo deciso di essere presenti a Rimini anche con un nostro spazio. Stiamo andando nella direzione giusta, condividendo un evento che è sportivo, mediatico e culturale, oltre che un'occasione di aggregazione unica. E penso che il nostro territorio non poteva che rispondere in maniera così compatta. Da un punto di vista sportivo, questo per Montegranaro è un punto di partenza e ci sono tutti i presupposti per fare bene, considerata la presenza di una società veramente solida”.
“Un evento sportivo così importante è sicuramente un'occasione di promozione territoriale e proprio in questo senso interviene la Camera di Commercio di Fermo con l'Azienda Speciale Fermo Promuove – ha ribadito il presidente dell’Azienda Speciale Fermo Promuove Nazzareno Di Chiara – non mi stanco mai di dirlo: dobbiamo fare gruppo, dobbiamo fare sistema, soprattutto le piccole imprese si aspettano che guardiamo tutti nella stessa direzione. Ecco perché dobbiamo condividere i progetti ed ecco perché questo è lo spirito che anima la nostra azione e la nostra presenza”.
“Qui stiamo facendo un'azione di promozione territoriale di grandi dimensioni, con tutte le nostre eccellenze – ha spiegato l’assessore al turismo Giacomo Beverati – portiamo le scarpe, portiamo il nostro biglietto da visita più importante che è il Veregra Street, portiamo le nostre eccellenze enogastronomiche e anche la nostra arte all'interno di un patrimonio culturale diffuso enorme. Ed è bello che tutto questo passi attraverso un'iniziativa sportiva. Abbiamo fatto uno sforzo enorme per finanziare questa iniziativa, uno sforzo che può sembrare una goccia nel mare ma che, per un bilancio come il nostro, è veramente significativo. E lo facciamo con il massimo del coraggio, perché pensiamo sia importante stare vicino alla Poderosa, proprio perché la Poderosa è vicina al territorio”.
“E' un bel regalo per il 18° compleanno del Veregra Street – ha affermato il direttore artistico del festival dell’arte di strada Giuseppe Nuciari - è la prima volta che accade una cosa del genere e sono orgoglioso di questo connubio tra le eccellenze di Montegranaro. Ci abbiamo lavorato subito e abbiamo trovato ter compagnie di professionisti, molto legate al Veregra, di cui due marchigiane ma che lavorano spessissimo all'estero. A Rimini saremo presenti anche con i nostri materiali promozionali e faremo la nostra parte”.
“Per la nostra società la partecipazione ad R’n’B Basket Festivali era il primo obiettivo e, avendo visto lo scorso anno che risonanza ha la manifestazione, era fondamentale arrivarci – ha aggiunto il vicepresidente della Poderosa Riccardo Bigioni – ecco perché abbiamo pensato di abbinare allo sport la promozione delle eccellenze del territorio ma anche di tutta la regione, essendo la nostra l'unica squadra marchigiana presente all'evento. Abbiamo pensato subito al Veregra Street e oltre a questo, abbiamo pensato di portare altre eccellenze, tra scarpe e enogastronomia. Per noi è la prima volta, sia da un punto di vista sportivo che per quanto riguarda l'organizzazione di un simile evento. La nostra famiglia gestisce questa società, ma per raggiungere livelli più alti è necessario che la stessa società diventi sempre più forte. Sono orgoglioso della vicinanza delle istituzioni, comprese la Provincia di Fermo e la Regione Marche, e speriamo di regalare una grande soddisfazione alla città di Montegranaro”.

Letture:2307
Data pubblicazione : 02/03/2016 10:50
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications