Eventi
Nuova sede per Radio Fermo Uno. LE FOTO DEL TAGLIO DEL NASTRO

E' avvenuto lo scorso sabato il taglio del nastro della nuova sede di Radio Fermo Uno. 40 anni di storia, 40 anni di voci, di musica, di incontri, confronti ed informazione.
La radio, eccellenza di Fermo e del Fermano, ha attraversato questi anni sempre al fianco del territorio e dei suoi protagonisti e, per festeggiare un compleanno importante come quello di questo 2016, si è "rifatta" il look. Un nuovo logo con colori vivaci, l'arancione e il blu, un volume stilizzato che ne circonda il nome, come a dire "alzate il volume" e accendete la vostra passione: "Light your passion" è infatti il nuovo slogan.

Nuova sede per Radio Fermo Uno. LE FOTO DEL TAGLIO DEL NASTRO

Informazione, musica, attualità e sport sono le nostre principali passioni, quelle che in tanti anni abbiamo condiviso con ascoltatori vecchi e nuovi.
Al fianco di Radio Fermo Uno c'è poi una realtà dinamica e da sempre punto di riferimento per l'informazione locale, il sito informazione.tv. Anche questo quotidiano on line, il più seguito del territorio, ha rinnovato la sua veste grafica e potenziato la sua vivacità.
Molte saranno le novità e le soprese dei prossimi mesi. Intanto vi proponiamo la gallery per ripercorrere alcuni dei momenti dell'inaugurazione di sabato. Insieme allo staff di Radio Fermo Uno e Informazione.tv, erano presenti i soci, gli sponsor storici dell'emittente e le istituzioni, con in prima fila l'assessore regionale Cesetti e il Sindaco di Fermo Calcinaro, gli assessori Trasatti, Giampieri e Torresi, il presidente della Carifermo Amedeo Grilli e quello della Solgas Filippo Ercoli.

Letture:4881
Data pubblicazione : 06/12/2016 17:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • curioso

    07-02-2017 00:52 - #3
    E' possibile sapere chi ha risposto in questa sede, tra i "giornalisti" della testata ? Se è stato il direttore, quale di quelli degli ultimi mesi ? Aleggia un certo mistero su questi direttori, che compaiono e scompaiono senza salutare i lettori.
    Risposta
    Nessun mistero, semplicemente tre diversi direttori nel giro di un anno per diversi motivi. Ora c'è il "direttore" (sa, dopo "giornalisti" tanto vale dire "direttore", no?) Iacopo Luzi e tutto è tornato alla normalità.
  • vecchio ascoltatore di radio Fermo Uno

    11-12-2016 20:12 - #2
    Accipicchia che risposta di peso, conforme al livello umano e culturale medio degli ultimi tristi, piatti e sciatti anni di informazione.tv. Nemmeno un umorismo al minimo sindacale , nemmeno quello. Hanno molta più arguzia e inventiva i mie nipotini che fanno l'asilo ! Probabilmente non avete figli che vi diano quell'allegria sincera e quella speranza nel futuro, che un tempo erano la cifra di questa testata.
    Risposta
    Grazie per il feedback! Costruttivo.
  • vecchio ascoltatore di radio Fermo Uno

    07-12-2016 22:50 - #1
    Mi pare di vedere don Emilio, di sicuro, comunque, si tratta di un sacerdote. Chissà se il sacerdote ha letto l'orrido articolo in cui una intervistatrice di informazione.tv si chiedeva come si potesse convincere la gente che l'aborto non è un male! Che l'aborto, l'uccisione di un figlio nel ventre materno, non è un male ! Spero che alla radio non girino figuri altrettanto loschi quanto l'intervistatrice, e lo scivoloso direttore, che i grandi fondatori di questa radio storica, che ricordo vicina alla gente, a favore della vita, si rigirerebbero nella tomba. Lo spero per radio Fermo Uno. Sarebbe proprio una finaccia.
    Risposta
    Non può immaginare cosa succede in radio: a volte ci travestiamo anche da Banda Bassotti proprio per sembrare ancora più loschi e scivolosi.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications