Eventi
Teatro di Capodarco. Giovedì l'incontro "Il cibo cosmico: l'importanza dell'alimentazione nell'educazione del bambino"

Giovedì 15 alle 17.30 presso il Teatro di Capodarco di Fermo avrà luogo l'incontro dal titolo "Il cibo cosmico: l'importanza dell'alimentazione nell'educazione del bambino". Questa prima iniziativa dà inizio ad un ciclo di appuntamenti che coinvolgerà l'ISC Betti di Fermo durante tutto l'anno scolastico, con uscite didattiche e laboratori rivolti ai plessi dell'infanzia e con una serie di incontri informativi e di approfondimento rivolti ai genitori e alla cittadinanza interessata.

Teatro di Capodarco. Giovedì l'incontro

Il progetto in questione è stato ideato e sarà curato dalla biologa nutrizionista di Osimo Ilaria Silvestrini: "Sono molto contenta dell'opportunità di poter lavorare a Fermo, ed è bello quando si crea un punto d'incontro tra la scuola, che porta avanti questa progettualità, e le famiglie che la sostengono e ne possono attuare un prolungamento a casa. Avrò il compito di mediare tra scuola e famiglie, con l'obiettivo di dare a queste ultime gli strumenti per estendere a casa il lavoro che svolgeremo con i bambini".
La durata annuale, da qui a maggio, darà inoltre la possibilità ai genitori interessati di confrontarsi e dialogare a più riprese con la dottoressa, una presenza dunque durevole ed efficace. La dottoressa è anche una formatrice montessoriana riconosciuta: nei laboratori e nelle uscite il bambino sarà protagonista e avrà la possibilità di conoscere il cibo utilizzando tutte le sfere sensoriali, lasciando per ultima quella del gusto.

"Il tema dell'alimentazione dei nostri bambini sta a cuore a tutti e molti sono gli sforzi quotidiani per garantire dei pasti sani, vari e bilanciati. La nutrizionista Silvestrini - dice la rappresentante della sezione montessoriana di S. Andrea, Elisabetta Santarelli - sarà un preziosissimo ausilio per tutti; nel nostro piccolo, nella sezione Montessori di S. Andrea, stiamo già lavorando per il cambiamento. All'interno del progetto "Colazione sana", ad esempio, abbiamo inserito prodotti biologici a km 0 e con costi più che sostenibili, come pane e focaccia con farine non raffinate e biologiche, mentre due giorni a settimana li abbiamo destinati alla frutta, rigorosamente biologica e di stagione, che i bambini hanno accolto gioiosamente. L'auspicio è che questa sensibilità, che è già propria di molti genitori e della scuola, trovi presto una risposta anche da parte del servizio delle mense scolastiche, che per adesso con i menu proposti è ancora troppo distante dalle linee guida ministeriali e dalle evidenze scientifiche internazionali. Puntiamo ad un lavoro trasversale, ad una collaborazione che coinvolga tutti i soggetti interessati all'educazione e alla salute dei nostri figli".

 

Letture:16259
Data pubblicazione : 13/12/2016 13:00
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications