Eventi
Sant'Elpidio a Mare. "Shakespeare e altre fregnacce": Cesare Catà rivisita le opere del grande drammaturgo inglese. Appuntamento sabato 4 all'Auditorium Giusti

Delle tragedie, a volte, non si può che ridere. Un viaggio ironico e inusuale attraverso quattro grandi monologhi shakespeariani tratti da “Giulio Cesare”, “Molto rumore per nulla”, “Amleto” e “Riccardo II”: l’Associazione Lagrù, nell’ambito della stagione teatrale patrocinata dall’amministrazione comunale, presenta “Shakespeare e altre fregnacce”, in programma sabato 4 marzo alle ore 21.15 all’Auditorium “Giusti” di Sant’Elpidio a Mare. 

Sant'Elpidio a Mare.

Uno spettacolo di e con Cesare Catà, per la regia di Piero Massimo Macchini.
“Si tratta di una nuova produzione – riferisce Catà – in cui abbiamo cercato di mettere in chiave sia comica che seria i significati di alcune opere shakespeariane di carattere tragico, utilizzando le riflessioni sulla natura umana di Shakespeare che molto spesso hanno del paradossale. Per me è un esperimento in cui mi metto in gioco in una nuova modalità teatrale”.
Nello spettacolo Catà utilizza in alcuni pezzi anche il dialetto fermano-maceratese per sottolineare alcuni passaggi comici: “Lo faccio quasi sempre nelle mie messe in scena su Shakespeare – dice - affiancando però anche la recitazione dei testi in inglese elisabettiano originale. La regia di Piero Massimo Macchini rende lo spettacolo più vicino al cabaret di ogni mio lavoro precedente. Al centro di tutto c'è il concetto di "fregnaccia", parola-chiave della lingua fermano-maceratese, e sfioro anche "fregnacce" personali della mia vita”. Le incursioni di verace vernacolo fermano-maceratese contribuiscono ad assottigliare sempre quella differenza, cui spesso si dà troppa importanza, tra realtà e illusione, tra vita e, appunto, "fregnaccia".
Lagrù comunica inoltre che lo spettacolo “Mago per svago”, previsto per domenica 5 marzo, è stato rinviato a data da destinarsi, mentre sono aperte le iscrizioni per lo stage di Improvvisazione Teatrale di Michele Gallucci in programma per sabato 25 e domenica 26 marzo 2017 (orari 10-17), all’Auditorium “Giusti”. Il percorso formativo è rivolto a chi intende mettersi in gioco e perdere le inibizioni di salire su un palco senza avere nulla di preparato. Nel corso si insegneranno le basi dell’improvvisazione: le tecniche, l’uso dello spazio scenico e del corpo, l’ascolto e il lavoro sul gruppo e sulla fiducia reciproca.

BIGLIETTI “SHAKESPEARE E ALTRE FREGNACCE”
Sono attive le prenotazioni online al seguente link: http://bit.ly/2lM317M
Info: 3287756579
info@lagruproduzioni.com

Letture:2317
Data pubblicazione : 01/03/2017 10:32
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications