Eventi
Corti di Classe. Teatro, cinema e scuole insieme per la promozione della cultura cinematografica

Presentato stamattina in conferenza stampa il 1° Concorso regionale per la promozione della cultura cinematografica, organizzato dal Teatro di Capodarco, in collaborazione con le scuole, con il Patrocinio della Provincia di Fermo, del Comune di Fermo e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e dell'AMAT.

Corti di Classe. Teatro, cinema e scuole insieme per la promozione della cultura cinematografica

Francesco Trasatti, Assessore alla Cultura del Comune di Fermo, ha sottolineato l'importanza del Teatro Nuovo di Capodarco che si "riconferma come spazio versatile aperto alla sperimentazione e ad attività culturali. Importante anche la partecipazione delle scuole che, grazie al cinema e al professore e amico Giacomo Maroni, sono coinvolte in diverse progettualità e portano avanti finalità e obiettivi importanti."
Il Presidente della Cassa di Risparmio di Fermo, Alberto Palma, ha ribadito il suo "sostegno nel promuovere l'iniziativa, mettendo a disposizione i premi, al fianco dell'amministrazione comunale, nei limiti delle nostre possibilità."
Stefano Pompozzi, consigliere provinciale, ha sottolineato il sostegno in maniera concreta nei confronti dell'iniziativa. "Ci vogliamo essere, vogliamo ampliare l'offerta formativa del territorio provinciale nella didattica cinematografica che è nostro motivo di vanto. Faccio i miei complimenti a chi sostiene l'iniziativa."
Presente anche Andrea Cardarelli, che ha ricordato il Patrocinio della Regione Marche e del Comune di Fermo.
Giacomo Maroni, professore che seguirà in prima persona l'iniziativa e visionerà il materiale che perverrà, ha ricordato l'ideatore del progetto Massimo Ciccola. "Abbiamo contenuto il raggio di azione dell'iniziativa ma in futuro stiamo pensando ad un riscontro nazionale. I tre premi saranno per il miglior cortometraggio in tema scolastico, per il miglior cortometraggio in generale e per la migliore sceneggiatura."
"L'AMAT - continua Maroni - premierà anche il miglior attore, con un abbonamento degli spettacoli AMAT della città di provenienza del vincitore stesso, per la stagione 2017/2018."
"I premi - ha concluso Maroni - sono buoni acquisto da destinare a materiale educativo nell'ambito cinematografico: da libri a videocamere. Il 24 aprile è il termine ultimo per poter partecipare all'iniziativa. Basta inviare il materiale cinematografico inedito all'indirizzo del Teatro Nuoov di Capodarco in duplice copia con le deleghe legali opportune per quanto riguarda i minori. Ci sarà una preselezione e poi verranno scelti i vincitori, che verranno premiati proprio al Teatro di Capodarco."

Letture:2014
Data pubblicazione : 15/03/2017 14:04
Scritto da : Alessandra Bastarè
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications