Eventi
Piero Massimo Macchini e Max Giusti a Civitanova per lo spettacolo a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma. Partenza di un pullman da Amandola

Alle ore 17:30 di domenica 7 maggio, al Varco sul mare (ex Ente Fiera) di Civitanova Marche, Max Giusti terrà uno spettacolo gratuito dedicato a tutte le persone del territorio e dei dintorni che in questi mesi hanno dovuto affrontare le difficoltà provocate dagli eventi sismici e che hanno messo a dura prova una vastissima comunità.

Piero Massimo Macchini e Max Giusti a Civitanova per lo spettacolo a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma. Partenza di un pullman da Amandola

Lo scorso 14 aprile, nella conferenza stampa di presentazione dell’evento, Max Giusti ha raccontato di aver ospitato alcuni Civitanovesi al suo programma Boom in onda su Nove che gli hanno fatto il quadro reale del post sisma e delle enormi difficoltà che la popolazione è costretta ad affrontare ogni giorno. Max, originario delle Marche, ha quindi deciso di regalare un pomeriggio di allegria e spensieratezza all’insegna delle risate e del buon umore scegliendo Civitanova in quanto crocevia e fulcro facilmente raggiungibile dalle tante zone disagiate ed in difficoltà. Il tutto senza fare pubblicità, perché l'obiettivo non è certo quello di avere un ritorno d'immagine, e con costi di realizzazione ed allestimento completamente a sue spese, senza gravare né sulla Regione né sul Comune.

Ad apertura dello spettacolo sono in programma esibizioni di PIERO MASSIMO MACCHINI e SARA JANE. 
Grazie a una preziosa collaborazione tra il progetto Marche Tube capitanato da Piero Massimo Macchini, WEGA Formazione e STEAT s.p.a.,  50 persone provenienti dal cratere sismico potranno arrivare a Civitanova Marche con un PULLMAN GRATUITO messo a disposizione da STEAT s.p.a. che partirà alle ore 15:45 da Amandola ed effettuerà altre fermate alle 16:05 a Servigliano e alle 16:10 a Piane di Falerone.

PIERO MASSIMO MACCHINI, per il quale l’amico Max Giusti ha curato la regia dello spettacolo “ScherziAMO, chi nasce per gioco non può che vivere in allegria!”, il 7 maggio porterà sul palco un monologo tratto dal suo spettacolo “Radical Grezzo, Provincialotto a Km 0!”,  conosciuto da un vasto pubblico marchigiano anche grazie al progetto Marche Tube, contenitore online di sketch comici che con i seguitissimi canali youtube e facebook racconta persone e luoghi della Regione ironizzando sugli stereotipi che ne descrivono pregi e difetti. 

Ma Macchini presenterà al pubblico anche il MARCHE COMEDY RECORD, progetto “pazzesco” il cui risultato finale si potrà vedere il prossimo 28 maggio nella bellissima cornice di Piazza del Popolo a Fermo.
Una maratona di 12 ore consecutive di spettacolo e improvvisazione, dalle ore 11 alle ore 23, in cui l’attore marchigiano presenterà tutti i suoi spettacoli ed alcuni dei suoi personaggi, per parlare delle Marche e della sua resilienza nei confronti del terremoto, per promuovere il teatro, la positività e la risata come stili di vita e per lanciare un ulteriore invito alle istituzioni affinché agiscano in tempo RECORD per la ricostruzione.

Il progetto si pone inoltre un CONCRETO OBIETTIVO BENEFICO attraverso una raccolta fondi che andrà a favore di uno o più studenti provenienti dalla zona del cratere sismico, per una o più borse di studio che consentiranno loro di partecipare al MEMIS, il Master in Economia, Management e Innovazione Sociale realizzato dall'Università degli Studi di Roma Tor Vergata e da Human Foundation.
Durante le 12 ore del MARCHE COMEDY RECORD ci sarà una raccolta fondi diretta mentre il crowdfunding è stato lanciato sulla piattaforma eppela.com con link diretto a questa pagina: 
https://www.eppela.com/it/projects/13478-marche-comedy-record-macchini-in-scena-per-12-ore

L’IMPRESA È ANCHE SOCIAL è la si può già seguire grazie al progetto Marche Tube che dal mese di febbraio posta sui suoi canali facebook e youtube video pillole di countdown che riportano la preparazione drammaturgica, fisica e mentale dell’attore, demenziali interviste stile reality e parti degli spettacoli che verranno messi in scena per un totale di almeno 130 filmati. Alcune delle divertenti interviste son o fatte a personaggi famosi quali per esempio Neri Marcorè e lo stesso Max Giusti.

Letture:3024
Data pubblicazione : 04/05/2017 11:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Aragorn

    04-05-2017 14:07 - #1
    non era mejo lo contrario? 50 civitanovesi in amandola a fasse un giro ed a spenne un po' de soldi? daje WEGA, datte da fa!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications