Eventi
Montegranaro. Si chiude con un grande successo la XIX edizione del Veregra Street. La soddisfazione del direttore artistico Nuciari e del sindaco Mancini

È terminata all’alba del 25 giugno la 19^ edizione del Veregra Street, il Festival Internazionale di Arte e Cibo di Strada che si è svolto dal 16 giugno a Montegranaro.

Organizzato dal Comune veregrense con la direzione artistica di Giuseppe Nuciari e il sostegno di MiBACT, Regione Marche, Provincia di Fermo, Camera di Commercio di Fermo e Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, il festival ha proposto nove giorni fitti di eventi, con più di 100 spettacoli d’eccellenza nel panorama internazionale dell’arte di strada e oltre 50 compagnie artistiche provenienti da ogni parte del mondo per un totale di oltre 100 artisti. 

Montegranaro. Si chiude con un grande successo la XIX edizione del Veregra Street. La soddisfazione del direttore artistico Nuciari e del sindaco Mancini

Inoltre la kermesse ha visto anche tre giorni di “Palla al Centro” - la rassegna del Festival Marameo con produzioni di Teatro Ragazzi del Centro Italia che si è svolta dal 19 al 21 giugno in collaborazione con l’associazione Proscenio Teatro Ragazzi, le sezioni “Veregra Food” e “Veregra da Bere” con il cibo di strada, i piatti della tradizione marchigiana e una grande proposta di birre artigianali, ma anche la mostra #ripartidaiSibillini, un bel mercatino artigianale e diversi eventi collaterali per un pubblico di tutte le età.

Anche quest’anno l’affluenza del pubblico è stata eccezionale, grazie anche ad ottime condizioni meteorologiche con la pioggia che ha costretto ad annullare solamente gli spettacoli finali della serata inaugurale. Migliaia di persone provenienti anche da altre regioni hanno invaso le vie e le piazze della città nell’arco dell’intera manifestazione, con una presenza straordinaria nelle serate del 17, 18, 23 e 24 giugno. Il pubblico ha dimostrato in molti modi di gradire la qualità degli spettacoli e dell’organizzazione, ringraziando direttamente gli artisti e riempendo i loro ‘cappelli’, inviando email di ringraziamento per la bella esperienza vissuta e aggiungendo oltre 1000 nuovi “mi piace” sulla pagina facebook del festival, che ha anche ricevuto più di 40 eccellenti recensioni.

È stata molto gradita anche la grande varietà di proposte con le tante iniziative collaterali organizzate in collaborazione con diverse associazioni culturali della Città.
Bilancio estremamente positivo anche per gli stand eno-gastronomici delle sezioni “Veregra Food” e “Veregra da Bere”, che hanno lavorato a grandi ritmi sino a tarda notte. Gli operatori si sono detti ampiamente soddisfatti dell’organizzazione e del ritorno economico, felici di aver vissuto questa esperienza e desiderosi di ripeterla nella prossima edizione.

Esprime molta soddisfazione il direttore artistico Giuseppe Nuciari:
“L’organizzazione è stata perfetta e per questo devo ringraziare soprattutto Francesco Marilungo e gli altri componenti dell’Associazione ArTime, i giovanissimi volontari e l’amministrazione comunale. E’ piaciuto il nuovo format con il festival “in strada” spalmato in due lunghi fine settimana. Così facendo il centro storico ha patito meno stress e ha avuto un gran successo la vetrina di teatro ragazzi "Palla al Centro", che spero sdi possa riproporre nelle prossime edizioni. Gli artisti sono rimasti molto soddisfatti dalla grande risposta del pubblico, così come gli operatori degli street food”

Queste le dichiarazioni del Sindaco Ediana Mancini:
“Sono molto felice e soddisfatta per la riuscita della manifestazione! Anche questa edizione del Veregra Street Festival mi ha stupito per l’eccellenza delle proposte artistiche e per l’impeccabile organizzazione.
Il ringraziamento principale va al direttore artistico Giuseppe Nuciari, che come sempre ha saputo presentare un cartellone di altissima qualità e che ha saputo rinnovare la kermesse con l’inserimento della rassegna di teatro ragazzi “Palla al Centro”. Una felicissima intuizione che, oltre ad essere stata molto apprezzata dal pubblico delle famiglie, ha dato respiro per tre giorni a tutte le persone che vivono e lavorano nel centro storico e ha valorizzato il patrimonio strutturale della Città con l’utilizzo del Teatro La Perla e dell’Auditorium Officina delle Arti.

Un grandissimo ringraziamento va anche all’assessore alla cultura e al turismo Giacomo Beverati, che ha saputo coordinare al meglio le numerose realtà coinvolte, a tutti gli altri assessori e ai dipendenti comunali, che si sono prodigati al massimo e che hanno messo a completa disposizione le proprie competenze.
Un grande ringraziamento va anche alle associazioni cittadine, che hanno dato un prezioso contributo in termini di proposte e di organizzazione logistica, ai numerosi giovani volontari e all’impresa che si occupa della pulizia e della raccolta dei rifiuti.

Un grazie particolare infine, in questo periodo storico assai delicato per ciò che riguarda il tema della sicurezza, va all’associazione dei Carabinieri in pensione, alle forze dell’ordine e alla Protezione Civile, che hanno fatto si che un Festival così grande si sia svolto senza problemi degni di nota.
Un grande compiacimento lo esprimo per la nuova veste di Via Gramsci e per il grande lavoro di rinnovamento dell’arredo urbano che abbiamo portato a termine. La realizzazione dell’isola pedonale, otre ad aver abbellito una parte importante della nostra città, ha consentito di organizzare meglio gli street food e numerosi spettacoli e per questi motivi è stata maggiormente frequentata rispetto alle passate edizioni".

Letture:2012
Data pubblicazione : 26/06/2017 12:43
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications