Eventi
"Artigiani per la musica: i Gregori, cembalari in Sant'Elpidio e la loro riscoperta" incontro sulla storia locale offerto dall'Accademia Elpidiana di Studi Storici

Ricominciano gli Incontri sulla Storia Locale a Sant'Elpidio a Mare. Giovedì 12 ottobre ore 21.15 nel Salone della Contrada Cavaliera Sant'Elpidio si terrà la conferenza "Artigiani per la musica: i Gregori, cembalari in Sant'Elpidio e la loro riscoperta". Conversazione a cura del M. Giulio Fratini, cembalaro, e il Prof. Paolo Peretti, Conservatorio di Fermo.

 

Una famiglia attiva nel ‘700 che costruì strumenti musicali di pregio, alcuni dei quali recentemente ritrovati e valorizzati in tutto il mondo.

Secchiari prima, manutentori poi, infine cembalari: questa la storia della famiglia Gregori, che nella metà del ‘700 impiantò a Sant’Elpidio a Mare una bottega per la costruzione di cembali.

“Artigiani per la musica” questo il titolo della conversazione sui Gregori organizzato dall’Academia Elpidiana nel ciclo autunnale degli “Incontri sulla storia locale”, in programma alle ore 21.15 di giovedì 12 nel salone della Contrada cavaliera Sant’Elpidio, in via delle Boccette.

Interverranno il cembalaro M° Giulio Fratini e il prof. Paolo Peretti del Conservatorio di Fermo, curatore il primo e prefattore il secondo della pubblicazione “I Gregori, cembalari elpidiensi”, approfondita ricerca sull’attività in particolare di Elpidio e sugli strumenti ritrovati.

Una curiosità: una copia di Gregori oggi a Torino è stata recentemente realizzata da Fratini per il Conservatorio di Pesaro.

 

cembalo_Gregori 

 

Nell’immagine:
uno prezioso strumento di Elpidio Gregori del 1797, ora in Inghilterra

Letture:2206
Data pubblicazione : 10/10/2017 10:28
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications