Eventi
Arriva Tipicità, si aprono le porte del futuro!

Al via uno dei più innovativi Festival italiani, dal 3 al 5 marzo al Fermo Forum.

Arriva Tipicità, si aprono le porte del futuro!

Tipicità porta i tanti colori della nostra regione al Fermo Forum. Dopo il bianco dominante di questa settimana, dal 3 al 5 marzo torna la kermesse delle qualità marchigiane. Sarà un anticipo della primavera da non perdere, è arrivato il momento di uscire di casa!

Ce ne sarà per tutti i gusti, con tanti personaggi dall’Italia e dall’estero, prestigiosi chef, degustazioni guidate, esperienze di manualità, situazioni da vivere intensamente tra tradizione e proiezione nel futuro. Ben 120 gli eventi in programma ed oltre 200 le realtà da visitare in stand ed aree dedicate.

Tra le novità degli ultimi giorni c’è la presenza annunciata di Neri Marcorè. L’artista di Porto Sant’Elpidio parteciperà, il 4 marzo, all’incontro (accreditato anche dall’Ordine dei Giornalisti) Eppur si muove! Esperienze nel mondo dell’informazione e della comunicazione tra il dramma del sisma e le spinte alla rinascita e parlerà come ideatore del Festival RisorgiMarche, che la scorsa estate ha portato migliaia di persone nelle zone simbolo del terremoto per assistere a concerti dei più importanti cantanti italiani.

La sua esperienza, insieme a quella di numerose altre persone, è la testimonianza di un territorio che ha tanto da raccontare, attraverso i suoi paesaggi, la sua storia, la sua biodiversità, i suoi sapori. I visitatori di Tipicità le potranno scoprire tutte attraversando i tre padiglioni Wine&Food, Experience ed Art&Genius.

Non solo miele, distillati, vini, caffè, carni fresche, conserve, pane, salumi, verdure all’insegna della genuinità, del biologico e del km 0; tra le realtà presenti si potranno trovare dei prodotti che appartengono al DNA delle Marche, sapientemente mantenuto negli anni dai nostri agricoltori.

Solo per citarne alcune: vino maturato in anfore di terracotta, vernaccia di Serrapetrona passito, anice verde di Castignano, olio di semi di vinaccioli, pizza biologica con farine antiche, pizza con grasselli e pasta madre con grani autoctoni, zafferano, patate dei Sibillini, legumi e cereali in via d’estinzione coltivati dagli agricoltori custodi della biodiversità, crema di fave, Arancia del Piceno, Mela Rosa e Pera Angelica.

Gli amanti dello stoccafisso potranno scoprire i differenti modi di prepararlo e cucinarlo delle varie “scuole” marchigiane, e poi ancora acciughe sotto sale, sottolio e marinate, gelato biologico e l’Amandovolo, un dolce di cui pochi conoscono l’esistenza. Sarà un viaggio di conoscenza attraverso il gusto.

Tipicità apre le porte sabato 3 marzo alle 9.30, biglietto di ingresso 8 euro. La manifestazione, alla sua ventiseiesima edizione, è organizzata dal Comune di Fermo, con UBI Banca nel ruolo di project partner e con la collaborazione della Regione Marche, delle Università di Ancona, Camerino e Macerata, insieme a una nutrita squadra di enti locali di tutta la regione.

Info: segreteria@tipicita.it; 0734.277893

 

Anche l’Università di Macerata partecipa a Tipicità, la kermesse delle qualità marchigiane che si terrà dal 3 al 5 marzo a Fermo. L’Ateneo proporrà focus sul settore vitivinicolo, degustazioni, laboratori per bambini, attività di orientamento e dimostrazioni di arte e cultura cinese.

 

Con il rettore Francesco Adornato, Unimc sarà tra i protagonisti, lunedì 5 marzo, del convegno “La rigenerazione dell’appennino centrale: ricostruzione e sviluppo economico”.

 

Nell’ambito di “The Wine Lab”, il progetto europeo coordinato dal professor Alessio Cavicchi, si terrà la prima maratona di idee - hackathon - sul vino delle Marche “Wine hackathon enogastroMarcheting”. Studenti, professionisti di marketing, vino e turismo, docenti, ricercatori e dottorandi si confronteranno per elaborare, in ventiquattr’ore, una strategia regionale di promozione del territorio marchigiano come destinazione enogastronomica, basandosi sulla proposta di contenuti digitali. Lo stesso Cavicchi, docente di Agribusiness, parteciperà ai convegni su “Saper essere terroir e saper fare business”, sabato alle 9.30, e “I 18 anni dei Bed & Breakfast: quali prospettive per la maggiore età?” domenica alle 10.

 

Lo stand dell’Ateneo non sarà solo un semplice punto informativo, ma ospiterà degustazioni, laboratori per bambini e attività di orientamento. Sempre lo staff di “The Wine Lab” curerà un’esposizione con degustazione di vini di produttori internazionali. Ogni giorno si alterneranno, inoltre, tre laboratori per bambini organizzati sotto la supervisione di Paola Nicolini, docente di psicologia dello sviluppo e dell’educazione.

 

Anche l’Istituto Confucio e il China Center saranno presenti con un proprio stand dedicato alla Cina, dove poter ricevere informazioni sui corsi, di vario livello, di lingua e cultura cinese e assistere a dimostrazioni di calligrafia, ritaglio della carta e dell’arte dei nodi cinese nonché assaggiare i tipici biscotti della fortuna.

 

Per il secondo anno, infine, un gruppo di dieci studenti seguiranno le fasi di organizzazione e di realizzazione della manifestazione per quanto riguarda le attività di assistenza all’organizzazione, alle relazioni internazionali, alla promozione di eventi, all’assistenza linguistica e di interpretariato. Per maggiori informazioni su tutte le iniziative, è possibile consultare il sito www.tipicita.it.

 

Letture:1263
Data pubblicazione : 02/03/2018 11:59
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications