Eventi
Il tango protagonista del prossimo appuntamento con la stagione teatrale al Cicconi: appuntamento domenica 25

Dopo il sold out registrato in occasione dello spettacolo "Fuochi sulla collina", omaggio ad Ivan Graziani con il duo Andrea Scanzi e Filippo Graziani, figlio del compianto artista, torna l'appuntamento con la stagione teatrale al Cicconi.

Il tango protagonista del prossimo appuntamento con la stagione teatrale al Cicconi: appuntamento domenica 25

Questa volta, protagonista sarà il tango con la Compagnia "Naturalis Labor" che propone lo spettacolo "Passion Tango", con la regia e le coreografie di Luciano Padovani, con i tangueros Tobias Bert e Loredana De Brasi, Marcelo Ballonzo y Elena Garis su musiche di Plaza, De Caro, Piazzolla, Melo, Rodriguez, Pugliese, Stamponi, Bardi eseguita dal vivo dal trio "Lumière de tango".

"Abbiamo messo a punto una programmazione varia e capace di proporre generi diversi, in modo da accontentare un pubblico il più possibile ampio - dice l'Assessore alla Cultura, Gioia Corvaro - e dopo l'appuntamento di venerdì scorso, che ha registrato il tutto esaurito, daremo spazio al tango, alle emozioni che è capace di alimentare, alla magia che i movimenti dei tangueros sanno trasmettere al pubblico".
 
Il tango è un universo di cui s'è detto tanto o tutto, ma di cui pare resti sempre altro da dire. Un'emozione dalle tante facce che ha stimolato libri, cinema e teatro, che ha costruito un contenitore di metafore e racconti, come il western, che è nata da un crogiolo di razze, come il jazz, che è filosofia del tempo (sempre perduto) e della solitudine (sempre ineluttabile). È "un pensiero triste che si balla" come lo definì Enrique Santos Discépolo, paroliere di Carlos Gardel.
Ma è anche e soprattutto un ballo la cui essenza parla ai sensi, è gioco di seduzione velato di nostalgia, è intreccio di sguardi e di tocchi leggeri. Tenerezza, desiderio e tanta passione, tra languidi abbandoni e scatti repentini. Il tango è metafora della vita e dell'amore.
 
Informazioni e prevendite: Teatro Cicconi tel. 320/8105996; biglietterie del circuito AMAT Vivaticket tel 071/2072439; Call Center dello spettacolo delle Marche 071/2133600. Biglietti a 20 euro per la platea e 17 per la galleria (riduzioni rispettivamente a 17 e 12 euro riservate a under 25, over 65 e convenzionati vari).
Letture:1460
Data pubblicazione : 20/03/2018 11:32
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications