Eventi
Amandola. Per la rievocazione de "le canestrelle" Marinangeli chiede il supporto dei cittadini del centro. Intanto oggi e domani ultimi appuntamenti con gli aperitivi musicali in Piazza Risorgimento

Ad Amandola si avvicina a grandi passi la settimana di festa in onore del Beato Antonio, il patrono della città.

Amandola. Per la rievocazione de

Una festa il cui momento clou è rappresentato dalla Rievocazione Storica de "Le Canestrelle", la tradizionale sfilata con le offerte di grano al Santo, con la speranza della concessione di un buon anno e di un buon raccolto.

Una ricorrenza che tornerà puntuale domenica prossima, 26 agosto, e per la cui riuscita l'amministrazione si è appellata anche ai cittadini di alcune zone della città: ai residenti di Via Cesare Battisti, Via XX Settembre, Via dello Statuto, Via Indipendenza e Piazza Risorgimento, infatti, il sindaco Adolfo Marinangeli ha spedito una lettera chiedendo di abbellire i rispettivi balconi e finestre con drappi rossi e gialli, i colori di Amandola, con fiori o con qualunque altra cosa possa omaggiare il rito di donazione del grano al Patrono, quale cornice perfetta a tutta la manifestazione.

Nel frattempo, però, in attesa della settimana di festa, oggi e domani alle ore 18:45 la cittadinanza amandolese potrà godere degli ultimi due appuntamenti con gli "Aperitivi Musicali" nel salotto di Piazza Risorgimento: oggi si esibirà il Corradini/Maggio project, con Pablo Corradini al bandoneon e Simone Maggio al pianoforte, mentre domani a chiudere la rassegna sarà il Duo Rosamunde, composto da Melissa Galosi al pianoforte e da Elena Antongirolami al violoncello.

Letture:2071
Data pubblicazione : 18/08/2018 15:46
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications