Eventi
Stage per la difesa personale alla Palestra Wave. Coinvolte le società sportive ed i Comuni di Porto San Giorgio e Fermo

Stage per la difesa personale, sabato scorso, alla palestra Wave di via Fossaceca. Venti bambini provenienti dalle varie strutture del territorio fermano hanno partecipato ad una giornata di formazione negli sport da difesa personale (pugilato, karate, kick boxing).

Stage per la difesa personale alla Palestra Wave. Coinvolte le società sportive ed i Comuni di Porto San Giorgio e Fermo

Il percorso è iniziato nel primo pomeriggio attorno alle 15.30 e si è concluso con la consegna degli attestati di partecipazione. I piccoli sono stati seguiti da Simon Bracalente (kick e pugilato), Fausto Rocco (pugilato) e Fabio Cucco (difesa personale), con gli insegnanti Marco Emili e Pierluigi Pallottini che hanno provveduto a preparare la struttura.

 

Erano presenti il campione del mondo Sanda “Federazione Iska” Roberto Bottoni (allenato da Sergio Ciccoli) e il karateka sangiorgese Massimiliano Cosimi. Sono inoltre intervenuti il presidente Csen Marche Ugo Spicocchi, Fabrizio Scaloni (“Body house” di Marina di Altidona) e l’insegnante pluri disciplinare Roberto Vallesi.

 

L’iniziativa è partita dal presidente della società “Nike” pugilato di Fermo Luciano Romanella ed ha visto il coinvolgimento degli assessori allo Sport di Fermo e Porto San Giorgio Alberto Maria Scarfini e Valerio Vesprini.

 

E’ fondamentale la cooperazione dei due Comuni nella riuscita di eventi come quello di sabato – ha dichiarato Romanella - I bambini si confrontano con varie discipline nella fase iniziale del loro percorso sportivo, un passaggio necessario per le scelte che andranno ad intraprendere nel futuro”.

Letture:354
Data pubblicazione : 26/11/2018 16:11
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications