Eventi
Fermo, Il successo nella mia vita. L'incontro con il campione paralimpico Devicenzi si terrà Giovedì all’auditorium S. Filippo. Scarfini: “Opportunità per riflettere sul mondo dello Sport"

Si terrà Giovedì 21 febbraio alle ore 21.00 a Fermo all’ auditorium della Chiesa S. Filippo Neri, in corso Cavour, un incontro-testimonianza con il campione paralimpico Andrea Devicenzi, l’atleta nazionale che ha subìto l’amputazione di una gamba a causa di un incidente motociclistico e che oggi ha raggiunto brillanti risultati nello sport e nella vita.

Fermo, Il successo nella mia vita. L'incontro con il campione paralimpico Devicenzi si terrà Giovedì all’auditorium S. Filippo. Scarfini: “Opportunità per riflettere sul mondo dello Sport

L’incontro è organizzato dalla cooperativa sociale Cooss Marche e dall’Assessorato allo Sport del Comune di Fermo in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale XIX, l’associazione di volontariato Volere Volare, la delegazione provinciale del Coni di Fermo e l’Istituto Alberghiero di Porto S. Elpidio. Introduzione a cura del prof. Robertais del Moro (Fidal Marche).

Un’opportunità per riflettere sul mondo dello sport – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini -  grazie alla presenza di Andrea Devicenzi che racconterà tutto il suo impegno e la sua voglia di esprimersi con la pratica sportiva. Un grazie anche a Coos Marche per darci questa occasione che coniuga sport e sociale con un evento convegnistico che arricchisce le iniziative di riflessione sullo sport che si propongono”.

Andrea attraverso le sue parole, video, immagini, condividerà la propria esperienza per incentivare giovani e adulti a scoprire e sviluppare tutte le potenzialità inespresse per permettere loro di trasformarle nel loro personale talento.

L’incontro si inserisce tra le varie tappe del sesto Giro d’Italia Formativo di “Progetto 22” un progetto nel quale Andrea al mattino incontra gli studenti di oltre cinquanta istituti comprensivi e superiori ed alla sera la cittadinanza. Sono infatti 22 i VALORI che Andrea si impegna a raccontare e far vivere ai ragazzi e agli adulti che incontra: AMICIZIA, RESILIENZA, VOLONTA’, CRESCITA, PASSIONE e tanti altri.

 

Letture:770
Data pubblicazione : 18/02/2019 16:25
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications