Frammenti di storia canarina
Calcio: a 47 anni, l'ex canarino Sossio Aruta torna in campo. Giocherà in Prima Categoria della Campania con la A.S.D. Torrese: “Arrivo a 400 goal poi smetto!” - Puntata n. 15

Una ne pensa, 100 ne fa...oggi come allora. Nel Marzo 1998, proveniente dal Pescara,Sossio Aruta approda alla Fermana Calcio: disputa 7 gare realizzando 4 reti, contribuendo notevolmente alla permanenza in C1 della squadra.

Calcio: a 47 anni, l'ex canarino Sossio Aruta torna in campo. Giocherà in Prima Categoria della Campania con la A.S.D. Torrese: “Arrivo a 400 goal poi smetto!” - Puntata n. 15

Da quel momento, il passaggio dell' Aruta calciatore all' Aruta personaggio è stato velocissimo: una serie infinita di colpi di scena. Dapprima il clamoroso trasferimentoo dalla Fermana Calcio all' Ascoli (al primo derby, a Fermo in Coppa Italia, getta un mazzo di fiori in “Curva Duomo” ai suoi ex tifosi. Che, immediatamente, glieli rimandano indietro sommergendolo di fischi...).

 

Poi un lunghissimo girovagare da una squadra all'altra in svariate categorie, sino ad indossare la maglia del Cervia. Che gli vale l'ingresso nel mondo dei reality: è infatti protagonista assoluto di “Campioni”. Vince il camponato nella squadra allenata da Francesco “Ciccio” Graziani e nella quale milita un altro ex canarino del calibro di Davide Bertaccini.

 

Poi, quando sembra essere sparito dai radar, eccolo riapparire sul piccolo schermo in qualità di ospite fisso della trasmissione “Uomini e donne”, condotta da Maria De Filippi.

 

E dopo aver scritto un libro autobiografico (in collaborazione con Tina Marasca, dal titolo “Yo soy un pajaro”, io sono un falco) eccolo tornare addirittura in campo.

 

24852231_1578004888952917_4561129198195001481_n

 

Perchè a 47 anni (li compirà il prossimo 19 Dicembre), è stato lui stesso a riaprirsi le porte del mondo del calcio giocato: poche ore fa si è accordato con la ASD Torrese, squadra campana che milita nel campionato di Prima Categoria.

 

Il “Re Leone” (questo il suo più gettonato soprannome) ha dunque ancora voglia di giocare al calcio e di non essere più protagonista solamente in TV. Al momento, nella sua carriera ha realizzato 370 reti: “Arrivo a 400 goal e poi smetto” è stata la sua prima dichiarazione.

 

Oh Sossio...”, lo avrebbe ammonito – come ai vecchi tempi – il suo storico mentore, che risponde al nome di Mister Ivo Iaconi.

 

Scherzi a parte: Re Leone, ti auguriamo ancora 100 reti!

Letture:1400
Data pubblicazione : 06/12/2017 16:19
Scritto da : Redazione Sport
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications