Attualità
Un concerto per Anneo Giostra. Un tributo d'eccezione ieri all'Aquila di Fermo

Un concerto che vale una intera Stagione”, “ Grande orchestra da camera, grandissimo pianista. Una serata da incorniciare.” “Struggente l’omaggio allo scomparso professor Giostra.”
Sono solo alcuni dei commenti che si sono rincorsi sui social network, facebook e simili, già al termine del concerto inaugurale della Stagione Concertistica tenutosi al Teatro dell’Aquila domenica scorsa.


 

Un concerto per Anneo Giostra. Un tributo d'eccezione ieri all'Aquila di Fermo

Un Teatro affollato di appassionati di tutte le età ha tributato applausi e ovazioni alle esibizioni del grande pianista Francois-Joel Thiollier che, accompagnato dall’eccellente compagine dell’Orchestra da Camera delle Marche guidata da Luca Marziali, ha regalato al pubblico una serata  davvero straordinaria.
Organizzata dal Comune e dalla Gioventù Musicale, la Stagione Concertistica non poteva avere miglior avvio.
Una serata dedicata alla memoria del professor Annio Giostra che la Stagione Concertistica fermana aveva voluto ben 59 anni fa e che aveva sempre portato avanti con tenacia, competenza e determinazione. Se oggi c’è un pubblico così competente e numeroso che segue e apprezza questo settore di nicchia della musica, lo si deve proprio alla sua opera.
E’ stato ricordato in palcoscenico dall’assessore alla cultura del Comune Francesco Trasatti, da quello della provincia Peppino Buondonno, dalla Presidente regionale della GMI Rita Virgili e da Igor Giostra Presidente dell’Orchestra da Camera delle Marche.
Una realtà importante questa per Fermo e per l’intera Regione (per questo concerto gli appassionati sono arrivati da tutte le Marche), che prosegue ai massimi livelli grazie all’impegno di tanti e al supporto delle Istituzioni oltre che della Fondazione della CaRiFermo, della Confindustria, della Camera di Commercio e della Solgas.
Il concerto di domenica si è rivelato un evento sia sotto il profilo musicale sia simbolico ed emozionale.
Per la presenza del grande pianista franco-americano Francois Joel Thiolllier, celebrato in tutto il mondo e amico personale del prof. Giostra. Le sue esecuzioni oltre che di assoluto livello tecnico-interpretativo hanno sempre quella carica emotiva e comunicativa che incanta la platea. Fino a commuoverla come quando, con un semplice “per Annio” annunciato a mezzavoce, ha dedicato uno struggente brano all’amico scomparso suonando con una carica emozionale palpabile.
Eccellente la compagine dell’Orchestra da Camera delle Marche con Konzertmeister Luca Marziali, composta da alcuni dei più qualificati strumentisti marchigiani quali David Taglioni, Giuditta Longo, Andrea Esposto, Gisberto Cardarelli, Federica Isidori (violini), Aurelio Venanzi, Stefano Corradetti (viole), Andrea Agostinelli, Alessandro De Felice (violoncello), Silvio Bruni (contrabbasso).
Appassionante tutto il  programma eseguito, pagine tra le più belle della letteratura musicale.

 

Letture:2177
Data pubblicazione : 28/10/2013 15:57
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications