Attualità
Fermo. Città sostenibile per bambini e bambine. Avviato il percorso per istituire la “Consulta dei ragazzi e delle ragazze” e l' “Osservatorio permanente”

La “Consulta dei ragazzi e delle ragazze” e l’ “Osservatorio permanente”. Sono questi gli strumenti che, dopo gli incontri di fine marzo, rappresentano obiettivo importante per l’Amministrazione Comunale.

Fermo. Città sostenibile per bambini e bambine. Avviato il percorso per istituire la  “Consulta dei ragazzi e delle ragazze” e l' “Osservatorio permanente”

Obiettivo, l'ascolto delle necessità che provengono dai ragazzi e dai loro genitori, mettendo in campo le azioni che possono essere intraprese a partire da un coordinamento intersettoriale tra i vari assessorati comunali come ad esempio l’ambiente, la cultura, lo sport, i servizi sociali, la protezione civile al fine di rispettare i diritti dei minori.

“La Consulta - sottolinea il Sindaco Brambatti - avrà l’obiettivo di promuovere la partecipazione dei ragazzi alla vita cittadina, mentre l’Osservatorio avrà il compito di raccordare e promuovere tutte le iniziative ed i servizi che ruotano intorno al mondo dell'infanzia e dell'adolescenza”.

L’Osservatorio avrà poi il compito di analizzare e studiare tutte le azioni che possano meglio garantire una qualità di vita dei ragazzi. La Consulta sarà attiva a partire dal prossimo anno scolastico e permetterà ai ragazzi di diventare protagonisti per lo sviluppo del proprio futuro.

Il progetto “Città sostenibili per bambini ed adolescenti” prende spunto da un Protocollo proposto dal Garante Regionale dell'infanzia ed adolescenza insieme a Legambiente e Unicef, e adottato dal Consiglio Comunale, al fine di attivare principali articoli previsti dalla ''Convenzione Internazionale sui diritti dei minori''.

Con gli incontri del 27 marzo sono iniziati due percorsi virtuosi per la città di Fermo che proseguono nel solco delle azioni già avviate nel territorio, a favore dei bambini e degli adolescenti, in collaborazione con le associazioni territoriali. Solo per citarne alcune: ''Biblioteca Ragazzi'', ''Opera per Ragazzi'', ''Festa dell'Albero'', ''Puliamo il Mondo'', ''Cento strade per giocare'', ''Sportello Unico per genitori'', ''Psicologia Scolastica'', ''Comunità Educante'', ''Centro estivo in campagna a Montepacini'', etc.

Letture:2456
Data pubblicazione : 11/04/2014 12:46
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications