Attualità
Porto San Giorgio L'assessore Ciabattoni partecipa all'Ice Bucket Challenge. Prima il bonifico e poi la secchiata. Nominati: Nella Brambatti e Fabrizio Cesetti

L'assessore al Turismo Catia Ciabattoni ha accolto la "nomina" della giornalista Lolita Falconi. Stamane, all'arena Europa, in coda ad una conferenza stampa, si è tirata addosso un secchio d'acqua gelata per sensibilizzare l'opinione pubblica sui temi della ricerca per sconfiggere la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Il tutto non prima di aver effettuato un bonifico bancario.

Porto San Giorgio L'assessore Ciabattoni partecipa all'Ice Bucket Challenge. Prima il bonifico e poi la secchiata. Nominati: Nella Brambatti e Fabrizio Cesetti

Il gavettone gelato, questa mattina all'arena Europa. Assessore Ciabattoni che, a sua volta, ha invitato a fare altrettanto il presidente della Provincia di Fermo Fabrizio Cesetti ed il sindaco di Fermo Nella Brambatti.

Letture:2590
Data pubblicazione : 27/08/2014 17:31
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
9 commenti presenti
  • libero pensatore

    31-08-2014 10:48 - #9
    Camillo, che costei sia diventata addirittura sindaco, mi sembra semplicemente assurdo.Se fossimo in un paese normale, certi personaggi, al massimo, potrebbero avere il ruolo di valletta televisiva per la vanità e l'opportunismo che li anima. Purtroppo sono in politica, ma del resto ogni popolo ha i rappresentanti che si merita.
  • libero pensatore

    31-08-2014 09:52 - #8
    cosa non farebbe certa gente pur di mettersi in mostra, questa Ciabattoni poi sembra che non faccia altro. Solo umana vanità e (..) opportunismo.
  • Cristina Donati

    30-08-2014 01:51 - #7
    Io e Sonia Bolognesi organizziamo un torneo di biliardino al San Carlo, 3 € per partecipare, divertirsi, donare. Le quote saranno interamente versate ad Aisla prima dell'inizio del torneo: 26/27/28 settembre. Partecipate!!!! Se poi volete una secchiata d'acqua...la offre don Michele!
  • sak

    29-08-2014 16:32 - #6
    Comitato 16 novembre", l'associazione che raggruppa i malati di Sla in Italia che si battono da anni contro i tagli costanti ai fondi per la non auto sufficienza. "Sono secchiate di ipocrisia e quattro spiccioli - attacca Mariangela Lamanna, vicepresidente del comitato -. Di quelli che hanno partecipato, salvo solo Jerry Calà, che ha messo online un bonifico da 1000 euro. Ma capisco che faccia più comodo partecipare alla moda e farsi ritrarre con i capelli bagnati e magari, il portafogli intonso". Un attacco ad alzo zero contro un'iniziativa che è partita col piede giusto, ma poi - specilamente in Italia - è scivolata nel baratro dei tormentoni mediatici. "L’iniziativa poi si è persa nei meandri della demagogia - prosegue la Lamanna -. Da anni ci battiamo per ricostituire il fondo per la non autosufficienza, che rimane avventizio e non strutturale, legato alla legge di stabilità, per avere quattro spiccioli dal Governo. Gli ammalati di Sla sono abbandonati durante tutto l’anno, non vorrei che l’impegno di Renzi durasse solo il tempo di asciugarsi la camicia e che la doccia gelata arrivasse invece nelle case delle famiglie che accudiscono gli ammalati e che ogni anno rischiano di vedersi revocare gli assegni
  • cak

    29-08-2014 12:56 - #5
    Bravo sak! I tuoi coomenti sono sempre molto arguti, ma tu hai mai visitato un malato di SLA (anche se non obbligatoriamente sangiorgese)?
  • sak

    28-08-2014 18:30 - #4
    Non sarebbe stato meglio aiutare e visitare un malato di SLA sangiorgese?Forse dava meno risalto sui media e quindi non ne valeva la candela.
  • Brava Catia, esempio concreto di vicinanza alle persone ammalate!

    28-08-2014 12:50 - #3
    Brava Catia, vorremmo che fossero tutti i politici a dare l'esempio concreto di vicinanza alle persone affette da tale malattia. "Ogni uomo è colpevole di tutto il bene che non ha fatto." (Voltaire)
  • Gavettone vagante

    28-08-2014 08:46 - #2
    Ma scusate se uno fa il bonifico senza il gavettone i soldi non arrivano lo stesso per la giusta causa..???? Che tristezza.....quante se ne fanno per scimmiottare i grandi nomi..ed avere un po' di pubblicità e farsi fare una foto....!!! Che politica e mondo effimero....!!! PS. Alla Brambatti il gavettone ghiacciato era meglio farglielo tre anni fa forse si sarebbe data una mossa....ora è troppo tardi...!!!
  • camillo

    27-08-2014 23:49 - #1
    Questi politici e sopratutto queste donne in politica farebbero del tutto per mettersi in evidenza. Ma ovunque ci sta sta Ciabattoni, vabbe che è sindaco pero basta non se regge piu !
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications