Attualità
Tornano a suonare gli organi del Fermano. Al via la 13.a edizione della Rassegna “Il Fermano in Musica” promossa dall’Accademia Organistica Elpidiense

12 appuntamenti, diciotto concertisti, una corale, eventi a dir poco originali, come il concerto per organo e controtenore o l’evento per del quarantennale in una delle più belle e prestigiose chiese di Roma o il “Concerto alla Pace” per il bicentenario dell’Arma dei Carabinieri.

Tornano a suonare gli organi del Fermano.  Al via la 13.a edizione della Rassegna “Il Fermano in Musica” promossa dall’Accademia Organistica Elpidiense

Questi i numeri della 13.a edizione della Rassegna Organistica della Marca Fermana “Il Fermano in Musica”, l’unica manifestazione che mette in rete parte del grande patrimonio organario del Fermano (il territorio dell’Arcidiocesi) valorizzando giovani concertisti e le fonti musicali locali. Si partirà a Monte San Giusto (una località che si aggiunge al cartellone, nello spirito itinerante della manifestazione) sabato 27 settembre per chiudere ad Amandola il 4 novembre, passando attraverso 12 località: Fermo, Monte Urano, Montegranaro, Sant’Elpidio a Mare, Monte San Giusto, Amandola, Campofilone, Lapedona, Corridonia, Montottone, Potenza Picena e il tradizionale appuntamento per i marchigiani di Roma quest’anno con una maratona organistica in ricordo del M° Luigi Celeghin, fondatore dell’Accademia, con ben quattro organisti fra i quali il M° Libertucci, organinista di San Pietro e delle udienze pontificie. Non mancheranno momenti di grande originalità musicale. A Corridonia, patria del celebre cantante castrato Giovan Battista Velluti, un concerto per organo e controtenore con il giovane Stefano Guadagnini, il “Concerto alla Pace” nell’anno centenario della prima guerra mondiale dedicato al bicentenario dell’Arma dei Carabinieri il 30 ottobre a Sant’Elpidio a Mare. “Una rassegna sempre giovane – sottolinea il presidente dell’Accademia, Giovanni Martinelli – che vuole dare opportunità ai tanti talenti che abbiamo in zona nelle Marche. Teniamo a sottolineare sia il valore didattico della manifestazione, sia promozionale, visto che consente di scoprire il ricco patrimonio strumentale del territorio. Seguendo un criterio di itineranza, anche quest’anno ci sosteremo in nuove località”. Un grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, sostenitrice da sempre, ai Comuni e alle Parrochie che hanno collaborato, e a tutti i giovani musicisti che qualificheranno il cartellone.

Letture:1336
Data pubblicazione : 23/09/2014 10:08
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications