Attualità
Confindustria Fermo. Incontro informativo sulle opportunità di mobilità per giovani imprenditori

L’appuntamento è stato promosso e organizzato dal Centro Europe Direct Fermo Marche Sud della Provincia di Fermo in collaborazione con la Confindustria Fermo e Ancona e la Rete Eures della Regione Marche. Nel corso dell’incontro, Elisabetta Giromini della Confindustria di Ancona ha presentato il programma “Erasmus per Giovani Imprenditori”.

Confindustria Fermo. Incontro informativo sulle opportunità di mobilità per giovani imprenditori

Detto programma offre possibilità di scambio fra vari imprenditori all’interno dell’UE favorendo così una maggiore internazionalizzazione delle imprese ed una più elevata competitività a livello europeo. Gli attori coinvolti sono: i giovani imprenditori che offrono le proprie competenze, gli imprenditori ospitanti e le organizzazioni intermediarie che facilitano il giusto abbinamento tra i soggetti coinvolti. La durata delle esperienze di scambio e mobilità può andare da un minimo di 1 mese a un massimo di 6. A tal proposito, è stata presentata la testimonianza dell’imprenditrice Tania Torresi che ha riferito sulla sua esperienza già vissuta. La chiusura dell’incontro è stata di Giuseppe A. Trotta, Consulente Eures Regione Marche, che ha
illustrato la rete Eures ed il Servizio Eures per le Imprese: i servizi, i progetti e le opportunità a sostegno della mobilità europea. Venerdì 10 ottobre, presso il Liceo Linguistico “E. Trebbiani” di Ascoli Piceno, si è svolta una giornata informativa su “YES4Europe – Youth Empowerment Scheme for Europe: i miei diritti, la mia cittadinanza!”. La Provincia di Fermo, attraverso il Centro Europe Direct Fermo Marche Sud e l’Agenzia Locale Eurodesk IT134, ha organizzato venerdì scorso, presso il Liceo Linguistico “E. Trebbiani”
di Ascoli Piceno, che lo ha richiesto, l’incontro sul progetto YES4Europe promosso dall’Eurodesk Italy, rete ufficiale del programma europeo Erasmus+, e dall’ANG (Agenzia Nazionale Giovani). Il suo obiettivo era di sensibilizzare i giovani a riflettere e prendere consapevolezza di essere cittadini europei con diritti e doveri poiché sono anche loro attori “protagonisti” della vita democratica all’interno dell’Unione Europea. All’attività hanno partecipato 3 classi per un totale di 70 studenti coinvolti in un dibattito aperto sulle tematiche dello Youth Empowerment che vanno dai diritti dei giovani, la cittadinanza, la mobilità educativo-formativa transnazionale, le misure e le azioni concrete da intraprendere a livello locale\regionale\nazionale. L’approfondimento proposto – anche attraverso uno scambio di idee e alcune attività interattive – si è rivelato molto efficace perché li ha aiutati a prendere consapevolezza di essere cittadini europei protagonisti del loro futuro, dando loro modo inoltre di conoscere le tante opportunità di mobilità che l’Unione Europea offre grazie soprattutto al nuovo programma Erasmus che permetterà a oltre 4 milioni tra studenti, tirocinanti, insegnanti e formatori di vivere esperienze d’istruzione o formazione all’estero.

Letture:1687
Data pubblicazione : 15/10/2014 08:32
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications