Attualità
Il nuovo album dei Nomadi sotto il segno del fermano Nino Marino

A distanza di tre anni dall’ultimo lavoro discografico, i NOMADI pubblicheranno il loro nuovo disco “Lascia il segno”, il 30esimo album della loro carriera cinquantennale. Il CD conterrà 10 brani che, sommati alle precedenti produzioni, porterà a 300 il numero totale delle canzoni incise dal 1963. Tre brani di questo nuovo lavoro portano la firma del fermano Nino Marino: ANIMANTE, FIGLI DELL’OBLIO e LASCIA IL SEGNO, brano che dà il titolo all’intero lavoro dello storico gruppo

Il nuovo album dei Nomadi sotto il segno del fermano Nino Marino

Masterizzato allo Sterling Sound di New York da T. Jensen, tecnico del suono di artisti del calibro di Billy Joel, Eagles, Santana, Madonna, etc... contiene soltanto brani inediti. Il Progetto lascia un altro importante segno nella discografica della band: nuove sonorità rock, contenuti attuali e diversificati dalle poliedriche interpretazioni. La speciale confezione di questo progetto conterrà, oltre al disco, anche un prezioso libro da 60 pagine e una sorpresa che sarà ben gradita da tutti i fans della band, la cui forza della band sta nell’essere e vivere pienamente il presente traendo linfa vitale dalle radici ben salde del loro essere. LASCIA IL SEGNO esce dopo più di 15.000.000 di copie vendute in carriera dai Nomadi che sono tra i gruppi con la durata più lunga, insieme ai Beach Boys (1961), ai Rolling Stones (1962), agli Status Quo (1962), oltre che a parecchi gruppi ancora in attività ma nati successivamente al 1963.
Il gruppo più longevo del panorama musicale italiano, oggi si presenta con la questa formazione: Beppe Carletti (tastiere) Cico Falzone (chitarre) Daniele Campani (batteria) Massimo Vecchi (basso e voci) Sergio Reggioli (violino, percussioni e voci) Cristiano Turato (voce). Il gruppo vanta, sparsi in tutta Italia, più di 100 fan club e grazie a questo sostegno, i Nomadi sono stati promotori negli anni di varie iniziative di solidarietà nazionale ed internazionali come l’associazione CRESCERAI che sta sostenendo un progetto in Madagascar. Hanno incontrato personaggi quali: Giovanni Paolo II, Dalai Lama, Yasser Arafat, M. Sabbat (Patriarca di Gerusalemme), il segretario del Mahatma Gandhi,Tara Gandhi, Samuel Rulz Garcia (Arcivescovo Messico), il Padre missionario Ugo del Censi (Perù), Duane Hollow Horn Bear (capo spirituale del popolo Lakota- sud Dakota), Fidel Castro.
-"Ho scritto canzoni da juke box, poi per pochi intimi, ho scritto canzoni da cantare sulla spiaggia con la chitarra, poi per tenori, per giovani esordienti, per altre vecchie glorie e anche canzoni da balera"- racconta Nino Marino -"E adesso, insieme al leader del gruppo Beppe Carletti, ho scritto per gli eterni Nomadi. Grazie ad un altro fermano che ci ha fatto conoscere: Maurizio Orso."-

 

Letture:4347
Data pubblicazione : 15/05/2015 11:57
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications