Attualità
Fermo. I primi appuntamenti del Sindaco sono con i giovani: tra studenti e sportivi

Esordio all’insegna dell’Argentina per il neo sindaco di Fermo Paolo Calcinaro. Il primo cittadino ha infatti incontrato, ieri a Palazzo dei Priori, una delegazione di 34 studenti, frequentanti una scuola agraria di Venado Tuerto, in provincia di Santa Fe, nel Fermano per uno scambio culturale. 

Fermo. I primi appuntamenti del Sindaco sono con i giovani: tra studenti e sportivi

“Mi ricorderò molto bene di voi – ha detto il Sindaco salutando i ragazzi – in quanto questa è la mia prima uscita pubblica dopo essere stato proclamato ieri primo cittadino di questa città. Sono contento della vostra presenza perché sarete i principali testimoni e messaggeri delle bellezze culturali di Fermo nel vostro paese”. Il sindaco ha poi aggiunto: “viaggiate, conoscere il mondo è un grande arricchimento culturale”. Grazie all’ITCGT “Carducci-Galilei” la delegazione, accompagnata da 8 insegnanti, alloggerà presso alcune famiglie del Fermano. Dopo l’incontro con il sindaco, che ha fatto omaggio al gruppo di pubblicazioni turistiche su Fermo, la visita è proseguita alla Pinacoteca ed alle Cisterne Romane.

Subito dopo, Paolo Calcinaro ha ricevuto nel Gabinetto del Sindaco la squadra argentina di Bahia Blanca (città con cui Fermo, tra l’altro, è gemellata dal 1990), che parteciperà al torneo internazionale di pallavolo femminile under 18, organizzato dalla ASD Don Celso, in programma dal 24 al 27 giugno prossimi. Aprendo l’incontro il Presidente della Don Celso Sergio Raccichini ha voluto ricordare e sottolineare “i frequenti contatti fra Fermo e l’Argentina ed il rapporto di collaborazione che si è instaurato fra entrambi”. Presente anche il Presidente Provinciale del Coni di Fermo, prof. Vincenzo Garino, che ha dichiarato: “lo sport è una forma di arte, è sinonimo di civiltà e favorisce scambi culturali fra le popolazioni”. Il Sindaco, ha salutato la squadra raccomandando di non perdere le bellezze di Fermo:“Lo sport non veicola solamente un messaggio agonistico, ha in sé molti valori e aspetti, fra cui quello sociale, quello culturale e quello turistico. Spero che la vostra permanenza a Fermo vi permetta di conoscere ed apprezzare le bellezze artistiche e storiche della nostra città”. 

 

Letture:2796
Data pubblicazione : 19/06/2015 09:20
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications