Attualità
Al via, il primo workshop per gli operatori turistici dei territori dei Gal dell’entroterra Marchigiano

Nell’ambito del “Progetto di Cooperazione “Brand Marche. Promozione del Territorio dei Gal” il Gal Montefeltro Sviluppo, coordinatore e capofila del progetto per i GAL e la Regione Marche hanno stabilito le date per il primo dei quattro workshop che saranno realizzati sul territorio, rivolti a tutti gli operatori turistici dei Gal facenti parte del progetto stesso. Nello specifico, il primo workshop si svolgerà martedì 23 giugno  alle ore 9:15 presso la sala multimediale “Piero Antonelli” di Falerone.

Al via, il primo workshop per gli operatori turistici dei territori  dei Gal dell’entroterra Marchigiano

Per riuscire a garantire la possibilità di un confronto diretto e costruttivo e quindi ad assicurarne l’efficacia, l’incontro sarà ripetuto nelle differenti sedi dei Gal coinvolti, ossia Montefeltro Sviluppo, Flaminia Cesano, Colli Esini, Sibilla e Piceno.
Obiettivo dell’incontro è coinvolgere tutti gli operatori turistici operanti nelle aree Gal nella costruzione del prodotto turistico e delle offerte promocommerciali così come individuate nel Progetto di Cooperazione, in linea con la strategia di Destination Marketing della Regione Marche basata sui cluster turistici regionali su cui concentrare le attività di promozione nei confronti del mercato. Ogni cluster si distingue per un tema forte che risponde all’idea di vacanza del turista e che rappresenta al meglio la Destinazione Marche e le sue eccellenze in riferimento al territorio dei GAL: Dolci colline e antichi borghi - Parchi e natura attiva - Cultura. The Genius of Marche - Spiritualità e meditazione - Made in Marche. Gusto a km.0 e shopping di qualità. In occasione della BIT di Milano dello scorso febbraio, la Regione ha compiuto un passo ulteriore, proponendosi come il motore d’avvio di un processo di qualità attivando i Network di specializzazione dei servizi turistici a cui i gestori potranno volontariamente aderire tramite la sottoscrizione di un disciplinare di qualità. I Network sono sette e riguardano le strutture che si vogliono rivolgere in maniera più efficace ad altrettanti target strategici per il turismo marchigiano, ossia: Trekking, Bike, Business, Cultura (tutti rivolti a strutture ricettive), Family (rivolto a strutture ricettive – a strutture ristorative – a stabilimenti balneari), Meeting (rivolto a centri convegni – a strutture ricettive dotate di sale convegni – a teatri) e Benessere (rivolto a terme/spa che utilizzano acque termali secondo la legge 323/2000 - a strutture ricettive con terme/spa - a centri benessere - a strutture ricettive con centro benessere).
Il workshop prevede una parte di informazione, al fine di informare gli operatori in merito alle differenti attività previste, e una parte di partecipazione, dove i presenti sono chiamati ad intervenire e concorrere attivamente alla costruzione del prodotto. Il workshop intende essere un momento di scambio di buone pratiche, animazione e condivisione della strategia di prodotto individuata, della strategia di marketing turistico della Regione Marche e di confronto attivo circa il ruolo che ogni Gal deve avere nell’attività di promozione turistica non solo del singolo territorio ma dell’intera Regione.
Agli incontri sarà presente anche la struttura tecnica dedicata al DMS per raccogliere e individuare le esigenze formative sull’uso del DMS sia da parte degli enti che da parte degli operatori.
Un momento quindi di confronto tra gli operatori turistici e gli stakeholder dell’area coinvolta nel Progetto ma anche di controllo operativo e di indirizzo, al fine di guidare e sostenere gli operatori nella realizzazione delle attività necessarie previste dal Progetto di Cooperazione e valorizzare così la destinazione appennino-rurale marchigiana (area GAL) nel mercato turistico nazionale ed internazionale.

Letture:2363
Data pubblicazione : 19/06/2015 10:01
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications