Attualità
Fermo. Caso sporzionatrici mense scolastiche: lavoratrici e lavoratori verranno riassorbiti dalla Fermo Asite. Calcinaro: “Soddisfatto di aver onorato un impegno preso in campagna elettorale”

La Giunta Comunale, con delibera del 15 luglio scorso, ha disposto di affidare la gestione del servizio scodellamento nelle Scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado del territorio comunale, alla Fermo Asite in forma diretta per mezzo della propria struttura organizzativa e con proprio personale. “Dopo le peripezie sulla vicenda oramai note e più volte apparse sulla stampa – ha dichiarato il Sindaco Paolo Calcinaro - questa Amministrazione Comunale ha pensato di rendere effettiva l’intenzione palesata durante la campagna elettorale. Le sporzionatrici del servizio mensa saranno assunte e stipendiate dalla Fermo Asite".

Fermo. Caso sporzionatrici mense scolastiche: lavoratrici e lavoratori verranno riassorbiti dalla Fermo Asite. Calcinaro: “Soddisfatto di aver onorato un impegno preso in campagna elettorale”

Sindaco che aggiunge: "Dopo questo atto di indirizzo della Giunta, gli atti concreti verranno gestiti direttamente dalla Fermo Asite, di concerto con i sindacati. Era un impegno preso direttamente con le persone durante la campagna elettorale e siamo soddisfatti di averlo onorato, anche per rispetto di quei lavoratori e quelle lavoratrici che troppo spesso si sono trovati in difficoltà negli ultimi tempi. Questa forma di gestione si è resa necessaria sia per ovviare ad alcune criticità che si erano venute a creare e che in questo modo verranno superate, sia perché essendo attività accessoria al servizio di refezione scolastica, abbiamo ritenuto che gestita da un unico soggetto, con un’organizzazione migliore e più efficace, i benefici per gli alunni saranno sicuramente maggiori. Si tratta comunque – ha concluso - di funzioni particolari e delicate, che presuppongono la massima attenzione sia nella fase organizzativa che nel coordinamento di quella esecutiva, resa più complessa dal numero delle mense attive nel territorio comunale, per cui riteniamo di aver adottato un atto dovuto”.

Letture:2687
Data pubblicazione : 17/07/2015 14:52
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications