Attualità
Fermo. Nuova fontanella in Piazzale Lorenzini su iniziativa dei consiglieri Faggio e Pascucci: “I ragazzi del quartiere potranno dissetarsi”

Da sabato scorso a Fermo è attiva la fontanella in Piazzale Lorenzini, nei pressi del Liceo Scientifico. Grazie al lavoro volontario fatto dai due consiglieri di maggioranza, Stefano Faggio e Nicola Pascucci, finalmente i ragazzi e i bambini del quartiere (e non solo) ora potranno dissetarsi dopo aver giocato nel campetto.

Fermo. Nuova fontanella in Piazzale Lorenzini su iniziativa dei consiglieri Faggio e Pascucci: “I  ragazzi del quartiere potranno dissetarsi”

"Da anni i ragazzi del quartiere aspettavano questa fontanella nel parchetto, che rimane comunque l'unico spazio verde e ludico di una zona dove è presente la maggior parte dei plessi scolastici – afferma Pascucci, segretario di Piazza Pulita - Una risposta divenuta possibile grazie anche alla bocciofila adiacente il campo, che ha permesso di allacciarci al loro impianto. Decisivo soprattutto il lavoro manuale e assolutamente volontario del consigliere Stefano Faggio, che si è messo gratuitamente al servizio della città. Tengo a sottolineare che questa soluzione ha permesso al Comune, e quindi alla comunità, di riuscire nell'intento senza spendere praticamente niente. Il nostro ringraziamento, oltre che alla bocciofila, va anche agli uffici comunali per la disponibilità e la messa a norma tramite allaccio tempestivo".

Da parte sua, il consigliere Stefano Faggio aggiunge: "Visto il mio lavoro, il segretario e il Sindaco mi hanno chiesto di dare una mano e io ho accettato volentieri. Così abbiamo dedicato un sabato a questa iniziativa. Non nascondo la mia soddisfazione nel vedere funzionare una fontana che restava lì, inutilizzata da sempre. Il nostro approccio alla politica è questo: siamo a disposizione della comunità, cercando dove possibile di migliorare le situazioni facilmente risolvibili ma che rischiano di rimanere a lungo bloccate dai tanti problemi della nostra città e dalle scarse risorse a disposizione".
Sicuri che i ragazzi che frequentano numerosissimi il campetto ora ne abbiano cura, ci auguriamo che la cittadinanza attiva e responsabile ci segnali, in maniera propositiva, come poter migliorare la vita quotidiana, ovviamente laddove possibile.

Letture:3127
Data pubblicazione : 21/09/2015 13:03
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
5 commenti presenti
  • mendicante

    21-09-2015 21:18 - #5
    Ammetto di non trovare le parole. Perdonatemi...
  • GO.BI.

    21-09-2015 17:28 - #4
    Sig.ra Lucia si è dimenticata del nulla dell'era di mezzo, quella della Brambatti...!!! Ma giustamente ha preferito soprassedere per la pochezza di tale infausto periodo. Apprezzabili i due Consiglieri che giustamente hanno evidenziato che la manutenzione della città parte dalle piccole cose che per farle funzionare basta poco. Speriamo e ne siamo sicuri che i due poi sapranno affrontare anche i grandi temi che la città richiede. I commenti, compreso il mio, sono ben poca cosa se poi chi governa dimostra di saperlo fare. Certo accontentare tutti è difficile ma almeno, loro hanno dimostrato buona volontà. PS Un appello ai volenterosi consiglieri. Ripristinate il senso di marcia discendente in Via Respighi e fate togliere i parcheggi a destra di Viale Ciccolungo, quelli nefasti all'imbocco della stessa, che solo qualche testa non certo in linea con gli astri ha pensato bene di realizzare. Anche questa è attenzione....!!!! PS di PS. Faggio e Pascucci da "ex Comunisti " sono passati dalla sinistra da salotto, per intenderci quella.... "Greco Ortodossa" a quella "de dasse na mossa" e.... la differenza non è poca.!!!
  • complimenti per il lavoro fatto

    21-09-2015 16:11 - #3
    i due consiglieri sono stati bravi ma forse non tutti hanno esperienza da operai e magari il loro ruolo e tempo di amministratori comunali potrebbe rivolgersi meglio nel controllare le inefficienze pubbliche, magari i passi carrai non pagati o gli oneri di urbanizzazione calcolati così cosi ..
  • mendicante spiegaci

    21-09-2015 14:20 - #2
    urge commento di mendicante su questa opera pubblica
  • Lucia

    21-09-2015 13:08 - #1
    E dopo i marciapiedi dell'era Di Ruscio, le fontanelle dell'era Calcinaro. Buona amministrazione a tutti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications