Attualità
Fermo. Addio fango. La Giunta Calcinaro approva in tempi record il restyling del parcheggio del cinema Super 8. Il sindaco: “Impensabile far perdurare ancora una situazione del genere". LE FOTO

Addio alle buche, alle scarpe ed ai pantaloni sporchi di fango, alle pozzanghere ed alle auto da lavare: il parcheggio del multisala Super8 a Campiglione di Fermo, finalmente, si rifà il look. A darne l'annuncio è il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro: “Ieri grazie all'apporto dell'assessore al Lavori Pubblici Ingrid Luciani ed ai tecnici dell'ufficio, abbiamo approvato, in tempi da record, un primo stralcio di alcuni investimenti che riguarderanno la città, a partire dalle aree verdi e dai parcheggi”.

Fermo. Addio fango. La Giunta Calcinaro approva in tempi record il restyling del parcheggio del cinema Super 8. Il sindaco: “Impensabile far perdurare ancora una situazione del genere

Due sono le aree in cui saranno concentrati gli interventi: il parcheggio Super8 a Campiglione e Piazzale Ferri, in Via Medaglie d'Oro, nei pressi della salita che conduce alla chiesa della Misericordia.
L'intervento più atteso è senza dubbio quello che interessa il parcheggio del cinema multisala Super8 e che raccoglie un bacino di utenti importante anche dagli altri comuni della vallata del Tenna. “ Era impensabile far perdurare ancora una situazione del genere – spiega il sindaco Paolo Calcinaro - si tratta di opere di urbanizzazione della lottizzazione. Il Comune, in attesa della riscossione della polizza finalizzata alla copertura delle somme, cerca di sanare un'evidente mancanza. Dunque partirà a breve l'asfaltatura dell'area residua del parcheggio a servizio del cinema fino a Via Malintoppi con anche l'illuminazione pubblica”. Costo dell'investimento che ammonta a circa 52 mila euro. Abbiamo chiesto al sindaco una previsione: “Credo che entro Natale i lavori saranno terminati, forse anche prima”.

L'altra area individuata è quella di Piazzale Ferri, alla fine di via Medaglie d'Oro, prima della salita che conduce alla chiesa della Misericordia. Il nome forse non dice molto, ma si tratta di uno spazio quanto mai strategico: “Verrà riqualificato quello che oggi è un piazzale sterrato e saranno recuperati 18 posti auto a servizio dell'ospedale. Verrà predisposta anche un'apposita segnaletica per spiegare ai cittadini che si tratta di un'area pubblica, e non, come qualcuno erroneamente crede, uno spazio privato”.

GUARDA LE FOTO DELLE AREE INTERESSATE DALL'INTERVENTO

Letture:5498
Data pubblicazione : 07/10/2015 13:07
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
5 commenti presenti
  • Fabio

    07-10-2015 16:18 - #5
    Caro palmense, la ditta proprietaria del multiplex in sede di acquisto del lotto ha pagato anche gli oneri di urbanizzazione che dovevano essere realizzati da parte venditrice la quale è in fallimento quindi... L'uscita dalle sale non è assolutamente verso la terra ma a mezzo un camminamento in battuta di cemento poi può piacere o no questo è un' altra cosa. Il Comune incasserà i soldi dalla fidejussione bancaria richiesta per legge. I tempi però...Spero di averti chiarito che l'attuale proprietà non ha colpe!
  • Alex Moore

    07-10-2015 16:15 - #4
    X Palmense: tanto per precisare la multisala è stata inaugurata da Di Ruscio ovviamente senza parcheggi ....
  • Anna campiglione

    07-10-2015 15:43 - #3
    Bravo sindaco! Avanti così!
  • palmense

    07-10-2015 15:36 - #2
    Ma scusate...il Multisala è stato inaugurato pochi anni fa, la Ditta proprietaria che ha eseguito le opere di urbanizzazione a scomputo degli oneri??Chi è, che fine ha fatto?Era previsto nel progetto un parcheggio senza alberi?L'uscita esterna dalle sale direttamente nella terra è stata una scelta funzionale?
  • Francesco

    07-10-2015 14:33 - #1
    Questo è il miglior sindaco che il comune di fermo abbia mai avuto, fa cose concrete e tiene a questa cittadina. Forza Calcinaro
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications