Attualità
Da Fermo alla Spagna. Dieci studenti dell'Artigianelli in partenza per un'esperienza lavorativa a Valencia

Dieci studenti dell’istituto professionale “Artigianelli” in viaggio verso la Spagna. Il sogno di ogni alunno è quello che oggi dieci studenti dell’Istituto Professionale “Artigianelli” Opera Don Ricci di Fermo in collaborazione con l’Istituto Professionale della Regione Marche e con Scuola Centrale Formazione vedono realizzarsi con l’opportunità di partecipare ad un viaggio formativo di tre settimane a Valencia, in Spagna.

Da Fermo alla Spagna. Dieci studenti dell'Artigianelli in partenza per un'esperienza lavorativa a Valencia

Selezionati in base al loro rendimento e alla loro condotta scolastica, i dieci ragazzi faranno un’esperienza di formazione transnazionale presso aziende di settore specifico delle riparazioni auto e termoidraulica. Il direttore dell’istituto Professionale, Padre Sante Pessot, ci tiene a sottolineare l’importanza che questa esperienza ha per i ragazzi perché torneranno da questo viaggio molto più motivati e curiosi di apprendere una nuova lingua (lo spagnolo) ma soprattutto anche con una visione più europeista della loro collocazione lavorativa. “Infatti in un’epoca dove il lavoro a km zero da casa è ormai un’utopia e in un epoca di globalizzazione del lavoro dove aziende italiane producono anche all’estero è importante dare agli studenti una visione di apertura ad opportunità lavorative che vadano oltre i confini del nostro Paese. Questo progetto rientra in un contenitore ben più ampio e cioè l’Erasmus plus e ancora più evocativo ne è il nome, infatti con l’incitazione a prendere in mano il proprio destino è stato chiamato Let’s Go! Mobilità Transnazionali e Formative per i Giovani. Insomma che dire? Grande iniziativa che di sicuro arricchirà l’Istituto, gli studenti e anche il territorio proprio in virtù di quel discorso che vede ormai molte delle realtà produttive della zona presenti anche all’estero. Un plauso va anche ai docenti che accompagneranno i ragazzi in questa avventura, alla coordinatrice del progetto Francesca Drago e all’assessore all’istituto e formazione professionale della regione Marche Loretta Bravi che hanno creduto nel valore che questa esperienza porterà nella crescita dei ragazzi”.

Letture:4805
Data pubblicazione : 23/01/2016 09:26
Scritto da : Simona Fioravanti
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications