Attualità
Porto San Giorgio. Cambia la circolazione stradale in zona centro Interessate via Crispi, piazza Matteotti, via Buozzi e via Trevisani

“Mercoledì mattina 3 febbraio partirà il nuovo piano della circolazione stradale che interessa il cuore della città. Le modifiche sono il primo passo verso il futuro intervento di riqualificazione che cambierà il volto del centro di Porto San Giorgio – spiega assessore alla Viabilità Valerio Vesprini - . Andremo ora a rivedere la viabilità senza stravolgerla. Si tratta di un intervento provvisorio, prima dei lavori in piazza Matteotti e le aree limitrofe. L'Amministrazione sarà pronta a confrontarsi con le esigenze dei cittadini e delle categorie”.

Porto San Giorgio. Cambia la circolazione stradale in zona centro Interessate via Crispi, piazza Matteotti, via Buozzi e via Trevisani

Nel dettaglio, sarà interdetto il transito dei veicoli in via Crispi a partire dalla parte nord dei parcheggi, a ridosso delle fermate dei bus.
Piazza Matteotti, all'altezza dell'ingresso della stazione ferroviaria, sarà interdetta al traffico così come il tratto di viale Cavallotti tra la stessa e piazza Marina.
Via Verdi sarà transitabile in un senso di marcia unico, da sud a nord, tra via Annibal Caro e piazza Marina.
Giovedì, invece, sarà invertito il senso di marcia di via Trevisani nel tratto compreso tra via Buozzi e via Verdi (attualmente è permesso il transito in direzione nord-sud). Il tratto nord di viale Trevisani sarà accessibile solo da via Mazzini.

 

Letture:2552
Data pubblicazione : 01/02/2016 14:40
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Bartolomeo

    02-02-2016 11:14 - #3
    Consideri pure, sig. Gianni, che in sede di presentazione dei progetti e nei mesi a seguire, l'intellighenzia conservatrice sangiorgese non ha preferito parola....forse perché l'amministrazione ha chiesto proposte alternative e loro più che dire NO non sanno fare...
  • Gianni

    01-02-2016 15:25 - #2
    Al sig. Capodarca sfugge che l'Amministrazione è stata eletta dai cittadini e in virtù del mandato ricevuto attua il programma di mandato. Oppure costui pensa che ogni volta bisognerebbe interpellare i cittadini in senso lato? Cioè esso e qualche comitato di giornata? Povera Italia.
  • maurilio capodarca

    01-02-2016 15:02 - #1
    "L'Amministrazione sarà pronta a confrontarsi con le esigenze dei cittadini e delle categorie”. Hanno appaltato i lavori della distruzione della parte storica del Viale Cavallotti, i lavori di Piazza Matteotti, quelli di via Verdi e Piazza Gaslini, qualcos'altro sull'illuminazione ...... e si confronteranno "FUTURO" con i cittadini e le categorie?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications