Attualità
Carnevale a Porto San Sant'Elpidio. Franchellucci: “Non roviniamoci la festa". Vietata, con un ordinanza, la vendita di bombolette di schiuma spray e manganelli in plastica

Invito tutta la cittadinanza e soprattutto i più giovani a mostrare il proprio senso civico affinché si possano trascorrere le festività del Carnevale con maggiore serenità e divertendoci tutti. Non roviniamoci la festa". In occasione dell'imminente ricorrenza del Carnevale il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci lancia un appello a tutti i cittadini per il rispetto delle elementari norme del vivere civile e, allo stesso tempo, ha emesso un'ordinanza per il divieto di vendita di bombolette spray e manganelli in plastica.

Carnevale a Porto San Sant'Elpidio. Franchellucci: “Non roviniamoci la festa

Considerati gli inconvenienti ed abusi denunziati da parte dei cittadini circa l’uso indiscriminato di bombolette di schiuma, messe in commercio in occasione dei festeggiamenti del Carnevale, che arrecano danni o turbativa all’ordine pubblico, il Primo Cittadino, con una apposita ordinanza ha vietato, sul territorio comunale, per il giorno di carnevale (martedì 9 febbraio 2016), la loro vendita nonché quella di manganelli in plastica.

I prodotti descritti, se venduti dagli operatori ambulanti durante le manifestazioni carnascialesche saranno sequestrati e i trasgressori dell’ordinanza saranno puniti con una sanzione amministrativa.
“L’ordinanza in oggetto – ha concluso Franchellucci – già emessa anche negli anni precedenti, si è resa necessaria per tutelare l’ordine pubblico e l’incolumità delle persone che potrebbero subire gravi conseguenze alla salute a causa dell’uso irresponsabile di questi prodotti”.

Letture:3632
Data pubblicazione : 08/02/2016 10:46
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications