Attualità
Quando anche una piccola goccia conta nel mare: l'Assemblea ordinaria dei Soci dell'Avis Comunale di Fermo e l'importanza di donare il sangue

Un atto di altruismo che non costa a nessuno: ogni donatore può essere fondamentale per salvare una vita. Donare sangue è importante e deve diventare una cultura diffusa: oltre cariche e bilanci, questo il punto fondamentale emerso dal consiglio di venerdì 26 febbraio

Quando anche una piccola goccia conta nel mare: l'Assemblea ordinaria dei Soci dell'Avis Comunale di Fermo e l'importanza di donare il sangue

Basta avere tra i 18 e 65 anni di età, peso corporeo di almeno 50 kg e ci si può proporre per la visita di idoneità per diventare donatori. Come? E' facile! Si può prenotare la prima visita presso Centro trasfusionale di Fermo chiamando i numeri 0734.6252533 o 328.5940920 (orari: 08.30-12.30 e 14.00–16.00 esclusi sabato pomeriggio e domenica). E' importante! Una trasfusione può salvare molti tipi di malati, a quelli oncologici e alle persone che hanno emorragie importanti per traumi, interventi chirurgici,tra cui i trapianti, o durante il parto e lo sforzo è davvero minimo ed in completa sicurezza.

Questo quanto ricordato anche dal Presidente Giammatteo Donati, che nel corso della riunione ha presentato agli intervenuti la relazione morale del 2015, anno che ha visto finalmente un aumento nel numero delle donazioni (ben 1408 con 58 nuovi donatori nell’ultimo anno) e dato ancor più importante un indice di rotazione superiore a 2 (numero di donazioni annue per soggetto attivo), chiaro segno di fidelizzazione. Il Presidente ha poi illustrato l'importanza delle iniziative sul territorio, come la presenza all'Oasi di Campiglione che nel 2016 sarà allargata al Supermercato Si e quella nelle scuole (portata avanti finora con gli studenti del 4° e 5° anno di ragioneria, istituto d’arte e liceo classico, ma in procinto di essere allargata agli studenti di elementari e medie per spiegare anche ai più piccoli l'importanza della donazione di sangue). Approvato sia il bilancio consuntivo del 2015 che il preventivo 2016, è poi intervenuto il Presidente dell'Avis Provinciale avv. Giovanni Lanciotti, che ha ricordato gli appuntamenti dell'Assemblea Provinciale prevista per il 19 marzo presso la sede della Croce Verde di Porto Sant'Elpidio  e quella Regionale del 23 aprile presso il Diamante, sempre a Porto Sant'Elpidio.  Per rendere l'Associazione ancora più radicata nel territorio, sono previste entro la fine del 2016 le aperture delle nuove sedi di Grottazzolina, Servigliano e Monte Urano. Il Presidente Lanciotti ha anche parlato dell'importanza del rinnovamento del personale attivo nelle sedi, ed invitato quindi ogni iscritto a proporsi sia per i direttivi comunali che per prestare la propria opera nella sede di provenienza.

Nella foto: Aurelia Illuminati (segretaria Avis Comunale Fermo), Giovanni Lanciotti (presidente Avis Provinciale Fermo)  e Giammatteo Donati (presidente Avis Comunale Fermo)

Letture:1922
Data pubblicazione : 28/02/2016 00:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications