Attualità
La filiera della canapa protagonista nello show cooking CNA e Copagri. Anche Bonsignore in visita allo stand

Vellutata di ceci con timballino di orzo e polenta, tagliatelline alla canapa con pesto di pomodorini secchi e mandorle, seitan di canapa e sesamo al miele di tartufo e noci, olive ascolane vegetariane crema pasticcera all'olio di canapa, panna cotta alla birra di canapa e latte di mandorla.

La filiera della canapa protagonista nello show cooking CNA e Copagri. Anche Bonsignore in visita allo stand

 

Con questo menu lo chef di Montecassiano Marco Cartechini ha stupito il pubblico di uno show cooking da tutto esaurito andato in scena sabato sera nella prestigiosa sala dell'Accademia di Tipicità, per l'evento organizzato da Cna Marche Sud e Copagri Marche. 

Un pubblico attento e curioso ha seguito la presentazione dei piatti, studiati per poter illustrare al meglio le proprietà benefiche della canapa, antica coltura di cui sono 150 gli ettari coltivati nelle Marche. Inoltre, come spiegato nello show cooking, proprio nel territorio fermano-maceratese è nata la prima filiera alimentare, con la produzione di olio, farine e altri derivati. La canapa è una coltura dalle grandi proprietà: ricca di omega3, omega6, omega9, è priva di glutine e, secondo alcuni studi, riduce fortemente il contenuto di colesterolo nel sangue.
L'evento ha visto anche i saluti del direttore provinciale Cna Fermo Alessandro Migliore, del presidente regionale Copagri Giovanni Bernardini, oltre che del Responsabile Nazionale di Cna Alimentare Gabriele Rotini, mentre il Presidente Provinciale Cna Fermo Paolo Silenzi è intervenuto alla cerimonia inaugurale.
Migliore ha ricordato come nella 24esima edizione di Tipicità CNA sia presente sia con uno spazio istituzionale in cui sono esposte alcune delle eccellenze realizzate dagli artigiani del territorio, che con il sostegno alle aziende associate presenti in fiera, oltre che con l'evento sulla canapa, che rientra nel progetto "Le piazzette dei mestieri e dei sapori", iniziativa rivolta ad aumentare la consapevolezza nel consumatore sull'origine dei prodotti e sulle filiere.

Tra le numerose visite allo stand istituzionale della CNA Provinciale di Fermo a Tipicità 2016 nel padiglione "Art&Genius", in cui sono esposti i prodotti di eccellenza degli artigiani Tiziana Evandri, Marcello Laici, Di Chiara Rosa, Arianna Pangrazi e Nazareno Carelli, anche quella del noto giornalista Gioacchino Bonsignore, conosciuto da ormai 15 anni come volto della rubrica "Gusto".
Bonsignore si è soffermato a parlare con gli artigiani Cna, dimostrando di apprezzare in partcolar modo i cappelli: la ditta "Di Chiara Rosa" di Montappone ha omaggiato il giornalista di un cappello blu, modello invernale.
Infine, artigiani protagonisti anche nella Made in Marche Gallery e nello stand istituzionale della Camera di Commercio di Fermo con i gioielli di Silvano Zanchi, le ceramiche di Loredana Corbo, i cappelli di Loredana Passagrilli e le creazioni di Mauro Testella.

Letture:2037
Data pubblicazione : 07/03/2016 16:05
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications