Attualità
Amandola riceve dalla Regione 142 mila per i danni dell'aprile 2015
Amandola riceve dalla Regione 142 mila per i danni dell'aprile 2015

Completati i lavori alla strada comunale di Villa Barello, ma soprattutto assegnato il finanziamento per i danni a strade ed edifici provocati dalle calamità atmosferiche dell'anno scorso

Sono stati completati i lavori per la sistemazione della strada comunale di Villa Barello con un intervento in misura straordinaria e di somma urgenza, data la condizione disastrosa in cui versava da anni e visto anche il susseguirsi di situazioni atmosferiche fortemente dannose degli ultimi mesi.

A parlarne in dettaglio è Giuseppe Pochini, il vice sindaco di Amandola Giuseppe Pochini nonché assessore alla viabilità: “Lo smottamento in questione – dice - aveva creato disagi notevoli agli abitanti della frazione, rischiando la chiusura dell’unica via d’accesso alla frazione. Da oggi, finalmente i cittadini della frazione ritornano alla normalità".

Pochini fa poi sapere anche dell'importante finanziamento ricevuto proprio in questi giorni dalla Regione Marche, anche a seguito della richiesta "inoltrata tempestivamente dall’amministrazione comunale attraverso l’Ufficio Tecnico", precisa. Sarebbe pari infatti a 142 mila euro circa la somma stanziata per far fronte ai danni causati dalle calamità atmosferiche dell’aprile 2015, riguardanti la viabilità comunale e edifici pubblici come il Teatro La Fenice (danneggiato nella copertura) e Scuola Materna (teatrino).

Le strade interessate da questa misura di risanamento riguarderebbero le frazioni di Villa Bore, Madonna di Piana, Caccianebbia, Coriconi, Scheggia.

Pochini si sofferma anche sulla tempistica dei lavori di ripristino, sistemazione e messa in sicurezza, che dovrebbero partire "alcuni immediatamente", assicura, "altri entro il prossimo autunno".

Sarebbe infatti stato già predisposto insieme con l’Ufficio tecnico amandolese "l’iter per la progettazione esecutiva e per le relative gare d'appalto".

Per quelli già effettuati nell'immediato, prosegue il vicesindaco, si erano utilizzati "i fondi di bilancio e con il personale interno, solo per garantire la sicurezza minima, dato che il Comune non disponeva di fondi così elevati per le urgenze, causa anche i continui minori trasferimenti del Governo che rischiano di mettere in ginocchio i comuni più piccoli", a fronte di una rete stradale comunale che invece ad Amandola è notevole, visto che è pari a "120 chilometri".

Anche il sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli si è complimentato per il buon servizio di viabilità: “Questi ulteriori lavori e l'assegnazione del finanziamento sono la dimostrazione dell’impegno assunto dall’assessore Pochini e da tutta l’amministrazione nei confronti della popolazione. Un successo che ci inorgoglisce e denota l’interesse e l’attenzione verso la cittadinanza e la viabilità delle frazioni, spesso dimenticate. Sia la ricerca del finanziamento sia il lavoro svolto sono un segno visibile dell’indirizzo e dell’attenzione di questa Amministrazione verso il territorio tutto che si concretizza con i numerosi interventi proposti”.

Letture:1814
Data pubblicazione : 26/07/2016 12:25
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Aragorn

    27-07-2016 01:40 - #1
    non ho capito..."finanziamento ricevuto", "sarebbe pari"..."maè o non è?" dicia li comunanzesi ai tempi della famosa discoteca...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications