Attualità
Ospedale Amandola. Dall'area montana annunciano: "Sarà una mobilitazione senza precedenti"

"Il territorio dei Sibillini sul piede di guerra per difendere l’ospedale di Amandola e favorirne al più presto la riapertura. Dopo la barricata umana di ieri pomeriggio per non far portare via le supellettili dalla direttrice dell’ospedale di Fermo Fiorenza Padovani, per oggi pomeriggio alle 15.00 è stato convocato un sit in popolare di protesta. Saranno presenti centinaia di cittadini dell’area montana di tre Province", si legge in una nota arrivata dall'amministrazione comunale di Amandola.

Ospedale Amandola. Dall'area montana annunciano:
Gli Amministratori comunali mentre attaccano manifesti

Si tratta di un forte appello ad essere presenti, a far sentire la propria voce in occasione dell’incontro che si terrà oggi nell’ospedale tra il direttore dell’Area Vasta 4 Licio Livini, gli amministratori pubblici locali, dirigenti Asur e sindacati. "Una mobilitazione generale senza precedenti da parte della gente. Già nella nottata gli amministratori comunali avevano tappezzato la cittadina di manifesti e volantini per chiamare tutti a raccolta. Poi passaparola, tam tam sui social network e mobilitazione delle associazioni. Si prevede un afflusso massiccio da tutta l’area delle Province di Fermo, Ascoli e Macerata". Dice il sindaco Marinangeli: "Ci serve personale per risistemare l’ospedale e ce lo portano via, ci servono supellettili e le vogliono portare a Fermo, occorre calma e ci vogliono creare problemi. L’ospedale non si tocca".

Letture:7784
Data pubblicazione : 31/08/2016 10:43
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications