Attualità
Marche. Approvato il percorso diagnostico terapeutico assistenziale per la gestione dell'ictus in fase acuta

Approvato da parte dell'esecutivo regionale, anche sul territorio marchigiano, il percorso diagnostico terapeutico assistenziale, per la gestione dell'ictus in fase acuta.

Marche. Approvato il percorso diagnostico terapeutico assistenziale per la gestione dell'ictus in fase acuta

Le malattie cerebrovascolari costituiscono, purtroppo, uno dei maggiori problemi socio sanitari a livello mondiale e nazionale. In Italia si verificano circa 200.000 nuovi casi all'anno di ictus, dei quali l'80% sono forme ischemiche. La mortalità conseguente a ictus ischemico è del 20% nelle prime 4 settimane, del 30% nei primi 12 mesi dopo l'evento acuto. Solo il 25% dei pazienti sopravvissuti ad ictus ischemico guarisce completamente, negli altri casi residua un deficit di entità variabile, che condiziona la vita quotidiana con conseguente perdita dell'autosufficienza.    Per contrastare gli effetti disabilitanti dell'ictus ischemico, tra le patologie più pericolose, seconda causa di morte e prima di invalidità, occorre garantire un modello organizzativo che assicuri omogeneità di diagnosi, tempestività di cura, integrazione dei servizi coinvolti, nel rispetto della qualità ed equità delle cure.

In questa direzione è stato redatto il modello marchigiano, frutto di un confronto tra professionisti, un gruppo multidisciplinare e multi professionale di operatori ssr, con l'obiettivo di definire le modalità operative della rete regionale dell'ictus. L'adozione di un percorso diagnostico assistenziale terapeutico è strategico per il governo della rete clinica e per la garanzia dell'appropriatezza e dell'equità della presa in carico del paziente affetto da ictus acuto. Tale percorso consentirà anche una razionalizzazione delle risorse dedicate all'assistenza, incrementando la qualità delle cure.

Letture:1185
Data pubblicazione : 08/09/2016 15:37
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications