Attualità
La Camera ha approvato la legge sui piccoli comuni e la montagna. Ad Amandola il 4 novembre arriva uno dei firmatari: l'On. Realacci

La Camera dei Deputati ha approvato all'unanimità il disegno di legge per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali. Il provvedimento passa ora all'esame del Senato.

La Camera ha approvato la legge sui piccoli comuni e la montagna. Ad Amandola il 4 novembre arriva uno dei firmatari: l'On. Realacci
L'On. Ermete Realacci

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Amandola Marinangeli non appena ha appreso la notizia.
La Camera dei Deputati, nella mattinata di oggi, mercoledì 28 settembre, ha approvato all'unanimità il disegno di legge con le "Misure per il sostegno e la valorizzazione dei Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali, nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici". Una legge che aiuterà l'Italia ad affrontare il futuro grazie alla forza di comunità e territori. Il provvedimento passa ora all'esame del Senato.
Un’opportunità per tutto il Paese per un’idea di sviluppo che punta sui territori e sulle comunità, che coniuga storia, cultura e saperi tradizionali con l’innovazione, le nuove tecnologie e la green economy. I 5.585 Piccoli Comuni amministrano più della metà del territorio nazionale, in essi vivono oltre 10 milioni di italiani. Non sono un’eredità del passato, ma una straordinaria occasione per difendere la nostra identità, le nostre qualità e proiettarle nel futuro. Un’idea ambiziosa di Italia passa anche dalla giusta valorizzazione di territori, comunità e talenti.
"I piccoli comuni montani e i borghi non sono un problema, ma una risorsa per l'Italia", commenta Marinangeli. Con l'occasione arriva anche un altro annuncio ufficiale. "Il primo firmatario della legge, l'Onorevole Ermete Realacci, sarà in Amandola, insieme ai responsabili dell'associazione Symbolia, il 4 novembre in occasione della ventesima edizione di Diamanti a Tavola".

Letture:1921
Data pubblicazione : 28/09/2016 16:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Aragorn

    28-09-2016 17:43 - #1
    quanno se magna (a scrocco...) se stroa tutti...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications