Attualità
Coldiretti. 6 marchigiani su 10 sui social network

Quasi sei marchigiani su dieci sono presenti sui social network per scambiare commenti, foto e altro materiale. Ad affermarlo è un'analisi Coldiretti sulla base dei dati Istat sull'uso delle tecnologie secondo i quali il 57 per cento dei cittadini della nostra regione sopra i sei anni di età è oggi presente su Facebook, Twitter, Instagram, e altre piattaforme.

Coldiretti. 6 marchigiani su 10 sui social network

Tra gli argomenti più trattati, un sondaggio Coldiretti-Ixè indica il cibo, con addirittura il 30% delle persone che posta foto dei piatti serviti al ristorante o preparati in cucina e, tra questi, il 19% lo fa qualche volta, il 9% spesso ed il 2% regolarmente. La testimonianza concreta del valore della cultura del buon mangiare che si è affermata come momento di socializzazione anche sul web. La passione per il cibo emerge però anche dal seguito dei programmi televisivi di ricette e cucina o di gare tra chef che vengono seguite regolarmente dall'11% degli italiani e spesso da un altro 26%. Il 41% degli italiani considera entusiasmante il mestiere di chef mentre il 26% lo giudica è prestigioso. Una attenzione inimmaginabile nel passato, nota la Coldiretti, con l'abilità nel cucinare che è diventato un'attività di massa rappresentativa di uno stile di vita e portatrice di grande gratificazione personale. Anche se è ancora una pratica prevalentemente femminile si afferma soprattutto nelle giovani generazioni con una partecipazione maschile senza precedenti. Un modo per esprimere creatività ma anche un momento di svago da condividere con gli amici.

Letture:1792
Data pubblicazione : 24/10/2016 10:25
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications