Attualità
L'acqua del rubinetto è torbida! Le allarmanti foto dilagano sui social. Il CIIP: "E' un'azione delinquenziale dire che l'acqua non è potabile"

"A seguito dell'ultimo sisma informiamo che gli impianti non hanno subito danni e che fenomeni di eventuale torbidità non compromettono la qualità dell'acqua che risulta potabile". Si legge sul sito del Consorzio idrico.

L'acqua del rubinetto è torbida! Le allarmanti foto dilagano sui social. Il CIIP:
foto repertorio

La nota, diramata ieri, prosegue: "CIIP spa sta proseguendo l'attività di costante monitoraggio e controllo delle reti e degli impianti. Raccomandiamo di diffidare di eventuali notizie e informazioni provenienti da soggetti non ufficiali".

Oggi però sono tanti i cittadini che sui social network hanno pubblicato le foto di acqua torbida che sgorga dai loro rubinetti. Noi in proposito abbiamo sentito il presidente Pino Alati: "Io ho la responsabilità penale dell'acqua che viene erogata dai rubinetti. Quindi, se noi avessimo il minimo sentore che l'acqua non fosse potabile non la erogheremmo. Le persone devono stare tranquille. Con i movimenti tellurici, il calcare che è all'interno della sorgente viene su e fa questo effetto. L'acqua viene da Force, abbiamo più sorgenti e non ovunque avviene questo fenomeno. Stiamo facendo delle analisi, ne facciamo molto per stare tranquilli. La certezza per noi deve essere totale e io mi sento di dire che l'acqua è potabile. Non va condannato chi ha perplessità, ma credeteci, noi stiamo facendo l'impossibile, perché non andremmo mai ad immettere nei rubinetti acqua che non garantisce la salute delle persone".

Su Facebook, però, si rincorrono le notizie. Alcuni dichiarano che dal numero verde del CIIP si precisa che l'acqua va usata solo per l'igene personale  e Alati ribatte: "Bisogna fidarsi del CIIP e diffidare di chi dà informazioni false atte a creare disagio nella popolazione, già provata per il sisma. Io garantisco che al nostro numero verde nessuno può dire una nefandezza del genere. E' un'azione delinquenziale! Ricordo che ci sono delle responsabilità penali che nessuno ha intenzione di addebitarsi. Forse altri gestori, ma noi rappresentiamo 59 comuni e nessuno ha mai chiamato dicendo di star male perché ha bevuto l'acqua."

 

L'intervista completa ad Alati potete riascoltarla nei prossimi GR Locali di Radio Fermo Uno: 14.30, 18.30, 20.30

Letture:8067
Data pubblicazione : 31/10/2016 12:50
Scritto da : Mery Pieragostini
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • L'osservatore fermano

    31-10-2016 17:07 - #1
    Nessuno vuole dubitare del presidente CIIP Alati,però se le cause risalgono a miscelazione di calcare staccatosi all'interno della sorgente,i valori di durezza dovrebbero essere di molto al di sopra della media.Per tranquillizzare i cittadini sarebbe sufficiente rendere pubblici i risultati delle analisi effettuate e quelli in essere .Nella prossima bolletta dovremmo anche lì riscontrare questi dati alterati visto che sono descritti nell'allegato alla fattura.Comunque,ovviamente ,é difficile bere acqua torbida ,anche se garantita come sicuramente potabile,come dalle foto allegate e riscontrato personalmente.Speriamo che si sistemi tutto a breve.La causa dell'acqua torbida fa venire tristemente in mente il periodo nero che stanno attraversando i nostri amici vittime del terremoto,pertanto un pensiero fraterno e tanti,tanti auguri a tutti loro.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications