Attualità
Bando dell'ambito sociale XIX: sostenere la progettazione del volontariato

Scadrà il prossimo 19 dicembre il bando per il sostegno alla progettazione delle organizzazioni di volontariato e delle cooperative sociali di inserimento lavorativo che sosterrà progetti rivolti alla promozione ed alla diffusione della cultura del volontariato e della solidarietà ed alla prevenzione e lotta alle diverse forme di disagio, bisogno ed esclusione sociale. Il bando segna anche l’importante sottoscrizione, la prima nella regione, di una convenzione fra Centro Servizi Volontariato delle Marche e l’Ambito XIX di Fermo.

Bando dell'ambito sociale XIX: sostenere la progettazione del volontariato

I progetti presentati dovranno realizzarsi all’interno del territorio dell’Ambito Sociale 19 e dovranno essere coerenti con la programmazione desumibile dal piano di zona, elaborato dall’Ambito Sociale.
La quota delle attività previste dal progetto di cui si farà carico l’Ambito Sociale 19 non potrà essere superiore a 2.000,00 euro e comunque non potrà essere superiore all’80% dell’importo complessivo previsto per la realizzazione dell’intervento.
Il bando, cui questa edizione 2016 può contare su un finanziamento complessivo di 12 mila euro che verrà rifinanziato nel corso della prossima annualità 2017, fa seguito ad una deliberazione del Comitato Sindaci dell’ATS XIX di Fermo con cui è stato istituito un Fondo Pro Privato Sociale per il sostegno alle iniziative progettuali delle associazioni del Terzo Settore che rispondano ai requisiti di Validità, Sostenibilità del progetto, Valenza territoriale d'Ambito.
“Il volontariato è essenziale e con questo progetto si gettano le basi per una progettualità concreta, tracce d’inchiostro per interventi mirati" – ha detto il Sindaco e Presidente del Comitato dei Sindaci Paolo Calcinaro nel corso della presentazione nella sede dell’Ambito Sociale alla presenza di 34 giovani del Servizio Civile Nazionale; “L’associazionismo è fondamentale in quanto rappresenta il naturale completamento di molte azioni" – ha aggiunto il vice Presidente del Comitato dei Sindaci e Sindaco di Montegiorgio Armando Benedetti.
"Volontari e associazioni sono il cardine di questa società, non dovremmo notarlo solo nelle situazioni emergenziali" – ha detto l’assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri. "Si tratta di una sfida importante che non riguarda solo i servizi, questo bando con il terzo settore e con il CSV regionale riguarderà microprogettualità che si integreranno con la programmazione esistente" – ha aggiunto il Coordinatore d’Ambito Alessandro Ranieri. "Mentre fino ad ora il Csv aveva fornito servizi alle associazioni di volontariato, con la riforma del terzo settore ora potrà essere sussidiario degli organismi di promozione sociale, società sportive e mondo della cooperazione" – ha dichiarato Simone Bucchi, Presidente del Centro Servizi Volontariato Marche. "In questo periodo di particolare difficoltà economica fare questo tipo di accordo è di fondamentale importanza" - ha aggiunto Alessandro Fedeli, Direttore del Centro Servizi Volontariato Marche. "Il volontariato è importante perché crea un nuovo modello di società, etica e motivata" – ha detto Laura Stopponi, referente della Delegazione CSV di Fermo.

Operativo dal 1999, il CSV Marche ha una dimensione regionale, cui afferiscono 377 associazioni di volontariato iscritte nel Registro regionale, ha una sede regionale, cinque sportelli provinciali e punti operativi in altre 14 città marchigiane.


L’Ambito Sociale XIX collabora con il  CSV  al fine di
1. Supportare ed accompagnare tutte le organizzazioni di volontariato operanti nel territorio dell’Ambito Sociale 19 per l’elaborazione di proposte progettuali e per la successiva implementazione, monitoraggio e valutazione delle stesse;
2.  Promuovere, supportare ed accompagnare la partecipazione di tutte le organizzazioni di volontariato operanti nel territorio dell’Ambito Sociale 19 al lavoro dei tavoli di concertazione istituiti dallo stesso Ambito;
3. Attività di sensibilizzazione e co-progettazione territoriale finalizzato alla costituzione della “Fondazione di Comunità”.

Letture:1752
Data pubblicazione : 17/11/2016 16:48
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications